IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Certificazioni Necessarie per i servizi di Sanificazione e Disinfezione Ambienti

Più informazioni su

La pulizia è una di quelle attività in cui tutti ci siamo imbattuti e ci imbattiamo nella nostra vita di tutti i giorni, da quella più ovvia nelle case in cui viviamo o nei luoghi di vacanza a quella effettuata nelle scuole che abbiamo frequentato, nei nostri posti di lavoro, negli uffici pubblici e nei negozi o nei locali che frequentiamo. Ovviamente questa attività, data sempre fin troppo per scontato, assume oggi un peso estremamente più rilevante, in un periodo di emergenza sanitaria, per il contenimento della diffusione del coronavirus al fine di eliminare batteri e rendere gli ambienti salubri. Con il raggiungimento della fase 2 ci accingiamo ad un lento ma progressivo ritorno alla normalità: per arrivarci in sicurezza, è necessario essere cauti e seguire delle attente procedure di sanificazione ambientale.

Pulizia, disinfezione e sanificazione: la differenza c’è

Innanzitutto dobbiamo effettuare una prima distinzione fra pulizia, disinfezione e sanificazione. Nel vocabolario di tutti i giorni, probabilmente, fino ad oggi abbiamo usato questi termini quasi come sinonimi, ma non è proprio così.

La pulizia consiste in quell’insieme di operazioni volte a rimuovere lo sporco visibile e tangibile, dalla polvere al grasso che si deposita sulle superfici. La rimozione avviene con procedure di natura manuale e attraverso l’utilizzo di acqua e sostanze detergenti. Va precisato che la pulizia è un’operazione preliminare che va comunque effettuata prima di procedere alla disinfezione e alla sanificazione.

Quest’ultima è invece un intervento mirato ad eliminare ogni tipo di batterio ed agente contaminante che non si è in grado di rimuovere con le comuni pulizie. La sanificazione si effettua attraverso l’utilizzo di prodotti chimici detergenti per riportare il carico microbico entro standard di igiene ottimali in base della destinazione d’uso degli ambienti sui quali andiamo ad agire.

La disinfezione, infine, va effettuata utilizzando agenti disinfettanti, di natura sia chimica che fisica (come ad esempio il calore), capaci di ridurre, tramite la distruzione o l’inattivazione, il carico microbiologico presente sugli oggetti e sulle superfici sulle quali andiamo ad operare. Anche la disinfezione, come la sanificazione, deve essere preceduta dalla pulizia.

Le certificazioni necessarie per sanificazioni e pulizie affidabili

Certo, è possibile organizzarsi per effettuare in autonomia queste operazioni, ad esempio nel proprio ufficio, nel proprio negozio o comunque nel proprio locale aperto al pubblico. Tuttavia, per ottenere un risultato che garantisca più ampi margini di sicurezza è possibile rivolgersi a professionisti del settore come rentacs.it che utilizzino i prodotti migliori e mettano in campo la propria esperienza e le proprie competenze: la Certificazione UNI EN ISO 9001 ci assicura che si tratti di esperti capaci e sicuramente adatti ad effettuare una corretta pulizia degli ambienti e la relativa sanificazione.

Oggi queste certificazioni rappresentano un biglietto da visita ancora più importante, considerando la rilevanza che assume in un periodo di emergenza sanitaria la certezza di poter garantire ai propri dipendenti e ai propri clienti di trovarsi in un ambiente sano e privo di agenti patogeni.

Queste aziende specializzate nella pulizia, disinfezione e sanificazione degli ambienti devono aver previsto una procedura interna di controllo della qualità dei prodotti e del lavoro per intervenire tempestivamente su eventuali carenze e garantire ai propri clienti un intervento efficace, sicuro e un risultato ottimale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.