Urgenza

Cassa integrazione: da oggi i lavoratori possono chiedere l’anticipo a Carige

L'assessore Berrino: "Prestito garantito per tre milioni, una risposta veloce a una necessità reale e urgente"

banca carige

Regione. Da oggi è operativo l’accordo tra Regione Liguria, Filse e Carige per l’anticipo della cassa integrazione in deroga per l’emergenza Covid.

“Ringraziamo Filse e Carige per la velocità che hanno impresso alla pratica, che risponde a una necessità reale e urgente delle famiglie liguri. I lavoratori che ne hanno diritto – spiega l’assessore al lavoro Gianni Berrino – possono rivolgersi da oggi agli sportelli Carige: l’anticipo di cassa è garantito da Regione Liguria e da Carige per tre milioni. Da domani lo stesso protocollo sarà inviato anche agli altri istituti bancari del territorio che valuteranno la loro adesione: a mano a mano che saranno formalizzati nuovi accordi ne daremo informazione, in modo che i lavoratori sappiano a chi potranno rivolgersi”.

“Chi non avesse il conto in Carige o, prossimamente, in uno degli altri istituti che aderiranno, potranno aprirne uno apposito temporaneo, senza alcun costo a loro carico” conclude Berrino.

leggi anche
pagamento pagamenti soldi
A interessi zero
Cassa integrazione, in Liguria la anticipano le banche: garantisce la Regione
soldi
Sostegno
Coronavirus, cassa integrazione: trasmesse all’Inps le ore di 26500 lavoratori per 15 milioni di euro
consiglio regionale liguria
Riepilogo
Cassa integrazione, Berrino: “Nessun ritardo da parte di Regione: chi lo ripete fa solo speculazione sulla pelle delle persone”
carige banca
Vicini al territorio
Emergenza Covid, da Banca Carige 800 mln di nuovo credito per 15 mila imprese

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.