IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campi estivi per bimbi, “Spotorno che vorrei” scrive al sindaco: “Riaprano con bonus baby sitter”

“Riteniamo, che tale servizio, rispettando le norme di sicurezza, sia necessario per dare stabilità alle famiglie”

Spotorno. “Attivare campi estivi, rispettando tutte le normative di sicurezza e attraverso l’utilizzo dei bonus baby sitter, per dare più stabilità e tranquillità alle famiglie vista la chiusura delle scuole”. È questa la proposta del gruppo consigliare “Spotorno che vorrei”, firmata da Massimo Spiga e Francesco Bonasera e indirizzata al sindaco. 

“In questi mesi di fermo scolastico, – hanno spiegato dal gruppo, – le famiglie, che hanno dovuto proseguire il lavoro in smart working, o direttamente sul posto di lavoro, si sono trovate a dover affrontare anche la situazione studio in remoto dei propri figli in età scolare, soprattutto per la scuola primaria. La difficoltà, può immaginare, è stata grande”.

“In conferenza stampa, inoltre, il Premier Conte ha dato notizia del bonus Baby Sitter, che potrà essere spendile anche su campi estivi per bambini. In questo senso, siamo a scriverle, perchè ci sembra opportuno, pensare ad attivare, con le formule più idonee per il rispetto delle norme sanitarie, il servizio di campo solare o campo estivo, con le cooperative che seguono il servizio ludoteca, per consentire alle famiglie che lavorano nel turismo, ma non solo, di sapere dove ‘appoggiare’ i propri figli, non avendo, o non potendo, contare sulla rete famigliare”.

“Riteniamo, che tale servizio, sia necessario, in una stagione complicata come questa, per dare stabilità alle famiglie, e soprattutto ai bambini, che già orfani della scuola da febbraio, si sono trovati travolti oltre che dalla situazione epidemiologica, anche dall’inattività sociale della loro età. Siamo certi che la nostra proposta possa essere attuata anche a fronte del contributo a sostegno delle famiglie da parte del governo centrale”, hanno concluso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.