IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Viabilità, tutti i controlli ed i cantieri sulle autostrade liguri fino al 10 aprile

I dettagli giorno per giorno

Più informazioni su

Liguria. Di seguito l’elenco dei cantieri notturni in programma fino al 10 aprile 27 marzo al 3 aprile sulle autostrade liguri di competenza di Autostarde per l’Italia (tronco di Genova).

Martedì 7 aprile

A7 Serravalle-Genova
– chiusura del tratto compreso tra Busalla e Ronco Scrivia, verso Serravalle/Milano. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Busalla, si potrà percorrere la SP35 dei Giovi, con rientro sulla A7, alla stazione autostradale di Ronco Scrivia, per proseguire verso Serravalle/Milano.

A10 Genova-Savona
– chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, verso Savona. In alternativa si potrà entrare alla stazione autostradale di Genova Pra’, per proseguire verso Savona;
-chiusura dell’uscita della stazione di Arenzano, per chi proviene da Savona. In alternativa si consiglia di uscire alla sta ione autostradale di Varazze.

A12 Genova-Sestri Levante
– chiusura del tratto compreso tra Chiavari e Rapallo, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Chiavari, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Rapallo. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è in atto un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico. Inoltre, in uscita al casello di Rapallo, vige un limite massimo di altezza di 4 metri e, in piazza Pastene, in entrambe le direzioni, vige una limitazione di transito per i veicoli aventi massa superiore alle 12 tonnellate. Pertanto, i mezzi pesanti di altezza non superiore ai 4 metri e di peso superiore alle 12 tonnellate, in uscita alla stazione di Rapallo, potranno percorrere Piazzale Genova, Via Sant’Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, Aurelia di Levante.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
– chiusura del tratto compreso tra Ovada e Masone verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Ovada, si potrà percorrere la SP456 del Turchino, con rientro sula A26, alla stazione autostradale di Masone, per proseguire in direzione di Genova. Si segnala che sulla SP456 del Turchino è presente un senso unico alternato tra Ovada e Rossiglione.

Mercoledì 8 aprile

A10 Genova-Savona
– chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, verso Savona. In alternativa si potrà entrare alla stazione autostradale di Genova Pra’, per proseguire verso Savona.

A12 Genova-Sestri Levante
– chiusura del tratto compreso tra Chiavari e Rapallo, verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligator a alla stazione di Chiavari, si potrà percorrere la SS1 Aurelia, con rientro sulla A12, alla stazione autostradale di Rapallo. Si ricorda che sulla SS1 Aurelia è in atto un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico. Inoltre, in uscita al casello di Rapallo, vige un limite massimo di altezza di 4 metri e, in piazza Pastene, in entrambe le direzioni, vige una limitazione di transito per i veicoli aventi massa superiore alle 12 tonnellate. Pertanto, i mezzi pesanti di altezza non superiore ai 4 metri e di peso superiore alle 12 tonnellate, in uscita alla stazione di Rapallo, potranno percorrere Piazzale Genova, Via Sant’Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, Aurelia di Levante. Per effetto della chiusura, in concomitanza del tratto compreso tra Chiavari e Lavagna verso Sestri Levante, la stazione di Chiavari sarà chiusa in entrata, in entrambe le direzioni, verso Genova e Sestri Levante;
– chiusura del tratto compreso tra Chiavari e Lavagna, verso Sestri Levante. In alternativa, chi proviene da Genova ed è diretto verso Sestri Levante, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Chiavari, potrà percorrere la viabilità ordinaria e rientrare, sulla A12, alla stazione autostradale di Lavagna, per proseguire in direzione di Sestri Levante. Per effetto della chiusura, in concomitanza del tratto compreso tra Chiavari e Rapallo verso Genova, la stazione di Chiavari sarà chiusa in entrata, in entrambe le direzioni, verso Genova e Sestri Levante.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
– chiusura della stazione di Masone, in entrata verso Alessandria/Gravellona Toce e in uscita per chi proviene sia da Gravellona Toce/Alessandria sia da Genova. In alternativa si consiglia di utilizzare le seguenti stazioni autostradali: in entrata verso Alessandria/Gravellona Toce, Ovada, sulla stessa A26, o Genova Pra’, sulla A10 Genova-Savona. In ulteriore alternativa, si potrà entrare alla stazione di Masone verso Genova e uscire, sulla A10 Genova-Savona, alla stazione di Genova Pra’, per rientrare dalla stessa stazione autostradale e riprendere la A26 verso Alessandria; in uscita per chi proviene da Gravellona Toce/Alessandria e da Genova, Ovada, sulla stessa A26, o Genova Pra’ sulla A10 Genova-Savona.

Giovedì 9 aprile

A10 Genova-Savona
– chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, verso Savona. In alternativa si potrà entrare alla stazione autostradale di Genova Pra’, per proseguire verso Savona.

A12 Genova-Sestri Levante
– chiusura del tratto compreso tra Rapallo e Recco verso Genova. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Rapallo, si potrà percorrere la viabilità ordinaria e rientrare sulla A12, alla stazione autostradale di Recco, per proseguire verso Genova. Nell’attraversamento del centro di Rapallo, vige un limite massimo di altezza di 4 metri e una limitazione di transito per veicoli aventi massa superiore alle 12 tonnellate in Piazza Pastene, in entrambe le direzioni. Pertanto, i mezzi pesanti di altezza non superiore ai 4 metri e di peso superiore alle 12 tonnellate, potranno percorrere Piazzale Genova, Via Sant’Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, SS1 Aurelia;
– chiusura del tratto compreso tra Genova est e Genova Nervi, verso Sestri Levante. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Genova est, si potrà percorrere la viabilità cittadina con rientro sulla A12 alla stazione autostradale di Genova Nervi.

Venerdì 10 aprile

A10 Genova-Savona
– chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, verso Savona. In alternativa si potrà entrare alla stazione autostradale di Genova Pra’, per proseguire verso Savona.

A12 Genova-Sestri Levante
– chiusura del tratto compreso tra Recco e Rapallo, verso Sestri Levante. In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Recco, si potrà percorrere la viabilità ordinaria e rientrare sulla A12, alla stazione autostradale di Rapallo, per proseguire in direzione di Sestri Levante. Nell’attraversamento del centro di Rapallo, vige un limite massimo di altezza di 4 metri e una limitazione di transito per i veicoli aventi massa superiore alle 12 tonnellate in Piazza Pastene, in entrambe le direzioni. Pertanto, i mezzi pesanti di altezza non superiore ai 4 metri e di peso superiore alle 12 tonnellate, potranno percorrere Piazzale Genova, Via Sant’Anna, Via Mameli, Via della Libertà, Via dei Giustiniani, Piazza IV Novembre, Lungomare Vittorio Veneto, Via Montebello, SS1 Aurelia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.