IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un maestro per la redazione di IVG: entra in squadra Sandro Chiaramonti

Storico direttore de La Stampa Savona, svolgerà per il gruppo le funzioni di un direttore editoriale

Più informazioni su

Savona. Il 13 febbraio 2020, nel celebrare gli 80mila fan su Facebook, avevamo annunciato due grandi novità per Il Vostro Giornale. E le avevamo promesse per il 1 aprile, in occasione del nostro 14esimo “compleanno”. Avevamo in programma di lanciarle in grande stile, con un evento pubblico ad hoc e una massiccia campagna nei giorni precedenti. Poi è arrivato il Coronavirus a cambiare il mondo: tutti “quarantenati” in casa, a raccontare drammi quotidiani in grado di cancellare qualunque progetto.

Noi, però, vogliamo essere ottimisti e guardare avanti. Anche se non possiamo farlo con il risalto e l’eco pubblica che le nostre novità meriterebbero, vogliamo comunque “metterle in campo”, con l’obiettivo di migliorarci sempre. Proprio in un momento in cui l’informazione è più importante che mai (e lo dimostrate voi, con mediamente 200 mila accessi unici ogni giorno da inizio emergenza), ed è necessario farla con la massima qualità consentita dalle nostre forze e capacità.

Proprio per questo non possiamo che essere estremamente orgogliosi nell’annunciare la prima delle due novità: l’ingresso in redazione di un vero e proprio “principe” del giornalismo savonese e ligure, ossia Sandro Chiaramonti. Dopo molti anni alla guida della redazione savonese de La Stampa, ha deciso di “sposare” il progetto di IVG: il suo ruolo sarà quello di affiancare i giovani giornalisti oggi presenti nel team e fungere loro da guida per alzare ulteriormente il livello del giornale.

Un po’ maestro, un po’ direttore editoriale, Chiaramonti sarà dunque chiamato a prendere per mano la squadra e portarla ogni giorno, se possibile, un passetto più in là. Con l’obiettivo di garantirvi un’informazione sempre migliore in termini di qualità e autorevolezza. “Sandro incarna il ‘buon giornalismo’ in Liguria – commenta l’editore Matteo Rainisio – non posso che augurare un ‘in bocca al lupo’ di cuore sia a lui che a tutta la squadra. Continuiamo così”.

“Ringrazio il mio nuovo direttore Andrea Chiovelli e l’editore Matteo Rainisio per le parole di benvenuto che hanno voluto rivolgermi, e che mi mettono persino in imbarazzo – racconta Sandro ChiaramontiDa sempre ho scelto l’informazione locale come scopo di questo mestiere, e dunque IVG è oggi l’approdo più logico. Credo sia per me un obbligo ricordare i tanti anni passati a La Stampa, anche come responsabile delle edizioni di Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta. Non posso non citare, tra i miei precedenti direttori, Marcello Sorgi, che mi diede quella fiducia che mi ha consentito di raggiungere impensabili record di vendite, assieme a Guido Della Bruna e Mauro Gabetta, instancabili ideatori e realizzatori di mille iniziative tra cui spicca il Grande Capodanno in Darsena di Savona. Oggi quel lavoro è egregiamente portato avanti dal responsabile dell’edizione di Savona Paride Pasquino e dal suo vice Ermanno Branca assieme a tutte le persone che lavorano con loro”.

“IVG per me arriva appunto dopo La Stampa e, andando più indietro nel tempo, dopo Savona Tv della famiglia Alessi e Riviera Notte del compianto Marco Sabatelli. Non sarà facile migliorare IVG – conclude Chiaramonti – ma accetto con orgoglio la sfida di provarci, lavorando con i ragazzi che ogni giorno confezionano il giornale e che proprio Matteo Rainisio, conversando con me qualche giorno fa, ha definito ‘splendidi’”.

“Un arrivo che mi riempie di orgoglio e anche, devo dirlo, di soggezione – ammette il direttore responsabile, Andrea Chiovelli – averlo con noi sarà un aiuto inestimabile e contemporaneamente una sfida per tutti noi, chiamati a dare il massimo come mai prima d’ora. Sandro sarà un collega ma, prima di tutto, un riferimento: la sua carriera e il suo curriculum parlano da soli, in tutto il nostro territorio (e non solo!) non esiste nessuno con una storia e un prestigio paragonabili ai suoi. Io non posso che ringraziarlo per aver deciso di riporre in noi la sua fiducia: ce la metteremo tutta per non deluderlo“.

Per la seconda novità, invece, bisognerà attendere ancora qualche giorno. Purtroppo l’emergenza Coronavirus ha rallentato un po’ tutto, anche il partner di livello mondiale che collabora con noi a questa iniziativa… speriamo di poterla annunciare già la prossima settimana. Non vi sveliamo ancora nulla, solo che vi permetterà di leggere IVG “come non l’avete mai visto” e, contemporaneamente, si rivelerà quantomai azzeccata per il nostro territorio in questo momento di grande difficoltà. Come si dice, “restate sintonizzati”…

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.