IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Triathlon, annullate tutte le competizioni fino al 28 giugno

La federazione italiana impone lo stop per altri 85 giorni a partire da oggi

Più informazioni su

Savona. Un’altra federazione ha determinato lo stop alle competizioni per una data successiva a quella del 3 maggio che, fino ad ora, rappresenta lo stop imposto a tutte le discipline sportive. Si tratta della Federazione Italiana Triathlon: fino a domenica 28 giugno non si disputeranno competizioni.

Di seguito il comunicato completo.

Il presidente della FITRI Luigi Bianchi, sentito il parere del Consiglio Federale e valutate le proposte della Commissione Gare riunita in videoconferenza, ha deliberato la sospensione di tutte le gare del calendario federale fino al 28 giugno compreso.

Per quanto riguarda la riprogrammazione delle gare, soltanto i Campionati Italiani e le Finali dei Circuiti possono essere ricollocati nella seconda parte della stagione; allo stesso tempo, a partire da oggi, non saranno accettate le richieste di inserimento in calendario di nuove gare.

Relativamente alle gare che assegnano i Titoli italiani che ricadono nel periodo di sospensione e che non saranno disputate nel corrente anno agonistico, si provvederà al ricollocamento nel calendario del 2021.

Già fissata, invece, la nuova data del Campionato Italiano di Duathlon Giovani di Cuneo che si disputerà nel fine settimana del 3-4 ottobre. Sempre in relazione all’universo giovanile, è stata accolta la proposta della Commissione Giovani per la disputa del Campionato Italiano di Triathlon Giovani in programma a Lovadina per il 18-19 luglio in formula open (senza le qualifiche nelle fasi interregionali).

Inoltre, è stata confermata la Finale del Circuito Grand Prix di Palermo del 10 ottobre (comprendente anche la prova del Circuito Mixed Relay) che era già inserita in calendario.

Infine, è stata presa la decisione, in via del tutto eccezionale, vista la situazione emergenziale, di sostituire gli attuali Circuiti Federali di Duathlon, Triathlon e Cross con un unico Circuito composto dalle rimanenti manifestazioni inserite in calendario da luglio in poi:
Recco, 12 luglio: Campionato Italiano Triathlon Cross (previa verifica di fattibilità del percorso ciclistico);
Lignano Sabbiadoro, 26 settembre: Campionato Italiano Assoluto Triathlon Sprint;
Iseo, settembre/ottobre: Campionato Italiano Triathlon Olimpico Age Group (se ricollocabile – in alternativa, un Triathlon Gold o Silver già in calendario per i mesi di settembre/ottobre);
Caorle, mese di ottobre: Campionato italiano Assoluto Duathlon Sprint (da ricollocare per disponibilità già confermata);
Santena, 8 novembre: Duathlon Sprint – Finale del Circuito (già ricollocata in via informale).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.