IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Talenti savonesi, in arrivo il film “Redenzione” girato tra Savona, Sassello, Albisola e Spotorno foto

La serie uscirà su Youtube il 9 aprile

Provincia. Da giovedì 9 aprile sarà disponibile su Youtube una serie cinematografica girata principalmente tra Savona e Sassello, con alcune location di Spotorno e Albisola. Il film è intitolato “Redenzione” ed è stato scritto e diretto dal trentatreenne Giovanni Minardi

“L’idea del film nasce da un mix di suggestioni diverse, dai film e dalla poetica di David Lynch fino al classico noir – spiega Minardi – Raccontare il sottobosco urbano l’ho sempre trovato interessante, come le storie di redenzione”. E proprio la redenzione sarà il filo conduttore della serie, che vedrà un gruppo di personaggi tormentati, in cerca appunto di redenzione.

Il cast del film – guidato dai protagonisti savonesi Alessio Aronne, Jacopo Marchisio, Ludovica Gandullia, Carlo Deprati e Alessandro Campanile – è composto da un gruppo di trenta attori. Una prima presentazione del progetto filmico è stata realizzata presso il Filmstudio di Savona la scorsa primavera.

La trama vede Marco, ex poliziotto, disposto a tutto pur di trovare gli assassini di sua moglie, fino a scendere a patto con un gangster, capo del giro di droga della zona. Centrale sarà anche la figura di Alessia, una giovane prostituta che ha fatto uno sgarro a un altro criminale locale, e per questo condannata. Quando Marco e Alessia si incontrano e capiscono di essere in trappola, intraprendono insieme una fuga contro il tempo, in cerca di speranza e, appunto, redenzione.

Il trailer del film è disponibile qui.

Come anticipa Giovanni Minardi, l’esperienza nel dietro le quinte non finisce con “Redenzione”: prossimamente uscirà un nuovo progetto che definisce più ambizioso, “una serie di episodi intitolata Dickens (con episodi da 40 minuti l’uno) incentrata su un gruppo di poliziotti che daranno la caccia a un serial killer che quando uccide cita i romanzi di Charles Dickens. Ogni puntata avrà come titolo il titolo di un suo romanzo, e all’interno la medesima tematica del romanzo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.