Ipotesi concreta

Subito l’asporto poi i negozi, mentre bar e ristoranti attendono: la possibile time-line della Fase 2

Governo al lavoro. Ipotesi più concreta: negozi al dettaglio dall’11 e ristorazione dal 18 maggio

Giuseppe Conte

Italia. Sono ore febbrili, con incontri tra Governo e Regioni, Comuni e parti sindacali: sul tavolo la Fase 2, la ripartenza del Paese, o meglio la time-line che ne delineerà le linee guida.

“Autorizzare dalla metà di maggio prima l’apertura dei negozi al dettaglio, poi di bar e ristoranti: la volontà sarebbe di far riaprire i negozi dall’11 maggio e la ristorazione dal 18”. Sembra essere l’ipotesi più concreta emersa tra le tante formulate, con il Governo che avrebbe stilato una possibile time-line delle riaperture. 

Questa, secondo quanto si evince da Ansa.it, prevedrebbe quindi lo stop prolungato, oltre il 4 maggio, “ma con la possibilità di eccezioni, come consentire la vendita da asporto per la ristorazione, che si aggiungerebbe alle consegne a domicilio, già permesse”. 

Inoltre, saranno probabilmente permessi “gli spostamenti anche fuori dal proprio Comune e all’interno delle singole Regioni dal 4 maggio, lasciando però in vigore i limiti alla mobilità intra-regionale”. 

Niente di deciso, va chiarito, ma questo sarebbe al momento l’orientamento prevalente.

leggi anche
Giuseppe Conte
Stop
Conte frena Toti: “Riaperture il 27 aprile? Serve prudenza, chiudiamo Fase 1 in maniera armonica”
Generica
Fase 2
Edilizia, cantieri navali, ristoranti e attività sportive: la Liguria chiede di ripartire già il 27 aprile
Generica
Dati
Coronavirus, in Liguria 4.811 persone positive e oltre mille decessi: calano ancora gli ospedalizzati
Rocce di Pinamare
Luci spente?
“Non esiste estate senza discoteche”, la movida savonese invoca la riapertura
Generica
Fase 2
Riaperture anticipate, Toti punta al 27 aprile: “Faremo ordinanza, aspettiamo le decisioni del Governo”
Piazza delle erbe Albenga
Distanziamento sociale
Ad Albenga si studia con Confcommercio un piano per affrontare al meglio la Fase 2
giuseppe conte
Nuove regole
Fase 2, attesa per il nuovo decreto del premier Conte: scuole chiuse a tempo “indefinito”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.