Stop

Quiliano, torna a convivere con l’ex moglie e la picchia: 47enne arrestato dai Carabinieri

Per l’uomo sono scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere di Genova Marassi

violenza donne maltrattamenti

Quiliano. Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, l’italiano 47enne, arrestato questa notte dai Carabinieri della Stazione di Vado Ligure.

Era da poco passata la mezzanotte quando è giunta una chiamata di richiesta di aiuto alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Savona, da parte di una donna che era appena stata nuovamente picchiata dall’ex marito con il quale era tornata a convivere. Immediato l’intervento dei Carabinieri che una volta giunti sul posto hanno trovato la donna piangente e ancora dolorante per le percosse subite e la casa completamente a soqquadro. 

Accompagnata al Pronto Soccorso di Savona è stata giudicata guaribile in 20 giorni, mentre per l’uomo sono scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere di Genova Marassi, dove permarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.