IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima picchia la compagna e poi minaccia di gettarsi dal balcone: 60enne salvato e arrestato dai carabinieri

Ora si trova in carcere con l'accusa di maltrattamenti in famiglia

Savona. Si trova detenuto presso il carcere di Genova Marassi il 60enne arrestato questa notte dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Savona con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Poco dopo le due di stanotte la centrale operativa della compagnia savonese ha ricevuto una richiesta di aiuto da parte di una donna appena malmenata dal compagno.

I militari sono immediatamente intervenuti a casa della coppia: una volta entrati in casa si sono trovati di fronte la donna piangente e il compagno a cavalcioni sul balcone che minacciava di gettarsi di sotto.

Le trattative per farlo desistere dal commettere l’insano gesto (trattative che hanno visto il supporto di un carabiniere “negoziatore”) sono state lunghe: dopo circa due ore, grazie alla loro protezza e sfruttando un suo momento di distrazione, i carabinieri sono riusciti a bloccare l’uomo e a farlo rientrare in casa, evitando così la tragedia.

A quel punto l’uomo, pregiudicato, è stato ammanettato ed accompagnato presso la caserma di Savona; successivamente è stato associato al carcere di Marassi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.