IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedale di Albenga: dal Rotary Club tablet per i pazienti in isolamento

Nuova donazione al Santa Maria di Misericordia da parte del Club ingauno: “Un aiuto tecnologico per sentirsi meno soli”

Più informazioni su

Albenga. La solitudine e l’impossibilità di comunicare con i propri cari rappresentano uno dei molti problemi che devono affrontare i pazienti ricoverati in isolamento nell’ambito dell’emergenza Covid-19. Per questo motivo il Rotary Club Albenga, nell’ambito della sua collaborazione con l’ospedale Santa Maria di Misericordia, ha scelto di donare alla struttura sanitaria cinque tablet con connessione wi-fi, in modo che i pazienti possano mantenere un contatto con l’esterno.

“Si tratta di un piccolo gesto, nato da un suggerimento dei nostri soci medici impegnati presso l’ospedale di Albenga – spiega il presidente del Rotary Club Claudio Dodero – La solitudine vissuta dai pazienti in isolamento rappresenta infatti un problema psicologico che si aggiunge ai molti che è costretto ad affrontare chi lotta contro il Covid-19”.

I tablet donati saranno destinati alla medicina interna e ai reparti malattie infettive e rianimazione. La donazione dei tablet è l’ultima attività svolta dal Rotary Albenga a favore dell’ospedale, dopo i 500 camici, i saturimetri, le visiere protettive in policarbonato, i 1.000 calzari protettivi e gli altri presidi sanitari donati dal Club in accordo con il dottor Teresiano Defranceschi, primario di medicina interna del Santa Maria di Misericordia, il dottor Paolo Marin, primario della rianimazione, e il dottor Giovanni Riccio, primario del reparto malattie infettive.

“I device sono stati consegnati ai primari dalla dottoressa Anna Maria Rebuttato, presidente eletto del Rotary Albenga e dirigente medico presso l’ospedale di Albenga. Alla donazione dei tablet ha contribuito generosamente l’azienda BM Soluzioni Ufficio di Albenga”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.