IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Non spegniamo la musica dal vivo”, successo di pubblico e della raccolta fondi

L'evento multimediale, trasmesso in diretta su diversi siti web e sui canali social, ha coinvolto 1.500 personaggi

Finale Ligure. Sono stati resi noti i dati dell’iniziativa “L’Italia in una Stanza”, iniziativa a cui ha partecipato l’Associazione Culturale E20 di Finale Ligure con un filmato dal titolo “Non spegniamo la musica dal vivo”, realizzato coinvolgendo alcuni degli artisti che hanno partecipato al Premio nazionale per la Canzone d’Autore Emergente – Varigotti Festival e a Castelrock.

L’evento multimediale, trasmesso in diretta su diversi siti web e sui canali social, ha coinvolto 1.500 personaggi del mondo dello sport, dell’arte e della musica, con Renzo Arbore come testimonial, raccogliendo circa 50 mila euro per la Protezione Civile e totalizzando oltre 235 mila spettatori.

L’Associazione Culturale E20 ringrazia tutti coloro che hanno contribuito a questo grande risultato ed in particolare gli artisti coinvolti: Roberta Ardito (Alter Echo String Quartet), Mauro Caviglia (Cieli Neri Sopra Torino), Claire De Milune, Emanuele Dabbono, Matteo Gabbianelli (Kutso), Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus), Lorenzo Monguzzi, Ben Moro (Elizabeth The Second), Tommaso Cerasuolo (Perturbazione), Erica Salvetti, Sarah Stride e Paolo Enrico Archetti Maestri (Yo Yo Mundi).

Il progetto “Non spegniamo la musica dal vivo”, ideato e realizzato da Roberto Grossi e Francesca Bonifacini, proseguirà con nuove iniziative nazionali, in collaborazione con il Meeting degli Indipendenti e l’etichetta Orzorock Music.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.