Manuale di sopravvivenza familiare Covid-19: adolescente 1 - IVG.it
Rosso pistacchio

Manuale di sopravvivenza familiare Covid-19: adolescente 1

"Rosso Pistacchio" è la rubrica al femminile di IVG: ogni martedì si parla di donne con Marzia Pistacchio

La famiglia è un nido felice dove ricoverarsi e riposare le ali in attesa di tempi migliori, un caldo luogo di amore, comprensione e scambio reciproco. Il posto migliore dove passare la quarantena a sviluppare tutti quei progetti che avevate messo da parte, a intensificare il dialogo, approfondire i rapporti, costruire, ampliare, crescere.

Addentriamoci insieme nella conoscenza di queste nuove dinamiche e dei suoi protagonisti.

ADOLESCENTE 1 
L’adolescente 1 è un esemplare femmina di giovane età. Per sua indole caratteriale e ormonale passa dallo sfarfallare felice per casa come Pollyanna in preda ad una crisi ipoglicemica, al vagare per casa pestando i piedi, solare e leggiadra come un Brachiosauro intento a pestare merde nella savana. 

Le sue preoccupazioni principali in periodo di quarantena, sono: “che fine faranno i miei capelli” e “quanto lieviterà il mio culo?”.

Vive prevalentemente nella propria tana, talmente ordinata e precisa che Marie Kondo si farebbe il segno della croce, alterna settimane in cui per toglierle il pigiama di dosso bisogna placcarla in due, e sedarla con un cucchiaio di nutella, a settimane nelle quali sembra in procinto di andare a girare un video di musica KPOP, truccata come Chiara Ferragni caduta nella trousse della Pupa di Natale del 1989.

Assolve alla prima delle sue due preoccupazioni lavando compulsivamente la sua folta chioma , aprendo tutte le confezioni di shampoo, balsamo e creme, e utilizzandone solo un dito per confezione, per poi passare a quello successivo, e utilizza minuziosamente tutti gli asciugamani presenti nel bagno, dal formato capodoglio a quello toporagno, per poi abbandonarli coscienziosamente bagnaticci e spiegazzati, lungo tutto il percorso dalla stanza da bagno alla sua tana, in modo che voi, come novelle Pollicino, possiate ripercorrere i suoi passi e piombarle alle spalle con intenzioni bellicose, per farvi zittire immediatamente dalla sua faccia di rimprovero: “OH,ZIA, STO FACENDO VIDEOLEZIONE. CHIUDI STA PORTA.”

Le preoccupazioni riguardanti la eventuale e probabile lievitazione del proprio culo si concretizzano altresì con proclami mattutini del tipo: “OH, RAGHI, IO SONO A DIETA.”, continuano durante la giornata con improbabili esercizi di tonificazione che Kung Fu Panda levati, e terminano verso il tardo pomeriggio quando magicamente si aprono tutte le porte, e rieccheggia nel corridoio un concorde e armonioso barbarico: “MAMMAAAA, CHE SI MANGIA DI BUONO?”

L’adolescente 1 , se non presa in fase premestruale, mestruale e postmestruale, in fondo è anche piacevole da avere intorno, con le sue domande strampalate, il mascara colato, e quella espressione tenera e arcigna che ti riporta immediatamente all’esatto istante in cui è uscita dalle tue pelvi e hai avuto la certezza che ti avrebbe fatto battere il cuore tutta la vita.

I problemi nascono quando sulla sua strada si staglia il suo nemico naturale numero uno: l’ADOLESCENTE DUE.

Ma questa è un’altra storia.

“Rosso Pistacchio” è la rubrica di Marzia Pistacchio, che ama definirsi “una truccatrice struccata”. Ogni martedì uno spazio al femminile dal taglio volutamente “leggero” in cui parlare a 360 gradi di tutto ciò che ruota intorno alle donne. In salsa savonese, naturalmente. Clicca qui per leggere tutti gli articoli

Più informazioni
leggi anche
  • Rosso pistacchio
    Manuale di sopravvivenza familiare Covid-19: l’adolescente 2

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.