IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Le Cronache del Regno”, uscito il terzo volume della saga fantasy dell’ingauna Stefania Ponzone

Si intitola "La danza delle spose - Le figlie di Lon"

Albenga. Avrebbe dovuto fare il suo debutto il 5 marzo nella rassegna “Conversazione con gli autori” della Biblioteca Civica Silvio Accame di Pietra Ligure, ma l’emergenza sanitaria in corso ha impedito la prima uscita de “La danza delle spose – Le figlie di Lon”, il terzo romanzo della saga “Le Cronache del Regno” di Stefania Ponzone.

Altri appuntamenti per parlare di questo libro e dell’intero progetto letterario erano in via di organizzazione, ma per ora naturalmente è tutto fermo. “Però si prosegue sulla piazza virtuale – spiega l’autrice «grazie alla pagina Facebook della saga LeCronacheDelRegno e al continuo scambio via chat con i miei affezionati beta readers”.

Per chi è alla ricerca di una lettura ricca di azione e di colpi di scena, ma che non disdegna l’introspezione e i temi impegnati, “Le Cronache del Regno” possono essere una piacevole scoperta. Nato per gioco all’inizio degli anni 2000, il primo libro “Riar or Rom – Re di Nebbia” è stato una personale rilettura di alcuni elementi classici del genere (l’eroe predestinato dai natali misteriosi, un sovrano morente ed un reggente crudele ed ambizioso, attentati, intrighi di palazzo, poteri di guarigione e di preveggenza…) ed è rimasto per molto tempo chiuso in un cassetto, fino alla decisione, nel 2017, di riprendere il manoscritto e di prepararlo per la pubblicazione, anzi, per l’autopubblicazione con il servizio KDP di Amazon, materialmente avvenuta ad inizio 2019. Non solo: in breve tempo hanno visto la luce anche il secondo volume, “Il tempo del raccolto”, uscito l’estate scorsa, e una lunga terza parte, “La danza delle spose”, che è stata divisa ne “Le figlie di Lon” e “Gli eredi del Fuoco” (che dovrebbe essere pronto per la stampa nella seconda metà del 2020). Ma l’obiettivo è di arrivare a quota otto volumi: al momento sono in corso di scrittura il sesto e il settimo.

“Ho scoperto la bellezza di creare un intero mondo e di popolarlo con un ricco campionario di personaggi – spiega Stefania -, e mi sono resa conto che si può essere molto reali, e persino d’attualità, anche raccontando di cose fantastiche, di doti soprannaturali e di battaglie magiche. Perché non ho rinunciato a parlare di diritti umani, di parità di genere, di corruzione e di onestà, di schiavitù, di sfruttamento dei minori e via discorrendo. C’è persino, nel secondo libro, una terribile epidemia che, prima ancora di colpire la salute delle persone, sconvolge gli equilibri sociali e viene sfruttata a livello politico”.

I libri sono a disposizione sia in ebook sia in cartaceo su Amazon, ma l’autrice invita a contattarla tramite la pagina Facebook per “assaggi” gratuiti: “Mi piace il dialogo che si instaura con le persone che hanno iniziato a leggere la saga: alcune le conosco bene, altre meno, altre mi erano completamente estranee, ma si è creato un bel feeling, perché si scoprono facilmente interessi comuni. Sarebbe splendido che la pagina si aprisse a chiunque voglia dialogare di libri, film, serie tv… e chi più ne ha più ne metta. Il mio non è certo business, è pura passione per la parola scritta che mi accompagna sin da quando ero bambina!”.

Stefania Ponzone è nel giornalismo locale dalla metà degli anni ’90 e dal 2006 si occupa della rivista del Fiat 500 Club Italia “4PiccoleRuote”, di cui è anche direttore. Per questo progetto letterario si è avvalsa dell’aiuto dell’amica Sabrina Aicardi, appassionata conoscitrice del genere fantasy.

Nell’immagine le copertine dei tre libri, realizzate da Francesco Mignano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.