IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

IVG, il compleanno più triste

Il 1 aprile del 2006 nasceva Il Vostro Giornale, ma non abbiamo voglia di festeggiare

Più informazioni su

Savona. Era il 1 aprile 2006, e sul web compariva una piccola scommessa: IVG.it. Un sito che aveva l’ambizione, in un’era in cui lo smartphone e i social network ancora non esistevano, di fare informazione locale in tempo reale. Con uno staff giovane e ridotto all’osso, in un mondo ancora ritenuto “acerbo” e tra lo scetticismo di chi lo riteneva poco più che un “pesce d’aprile”, una piccola realtà destinata (nella migliore delle ipotesi) a rimanere tale.

Quattordici anni dopo, è cambiato tutto. L’informazione online è una costante che attraversa ogni minuto delle nostre vite, accessibile praticamente da ovunque. E IVG.it è diventato il riferimento “de facto” dell’intera comunità savonese, nella quotidianità (80.000 utenti unici al giorno prima del Coronavirus) e ancor più nelle emergenze (minimo 180-200 mila utenti unici ogni giorno da quando è arrivata la pandemia). Un dato significativo perchè significa una penetrazione quotidiana sul territorio ormai acquisita, e slegata dalle news di giornata e da eventuali “picchi” (nelle giornate più difficili, come il giorno del crollo del viadotto sulla A6 o all’inizio dell’emergenza Covid-19, IVG ha superato le 700 mila “copie digitali”).

E poi c’è la pagina Facebook, che con oltre 82 mila fan rappresenta la community savonese online più numerosa. Per questo ad esempio capita spesso che la nostra pagina venga utilizzata anche per diffondere appelli, messaggi di pubblica utilità o, perchè no, qualche “risata locale”. Se il social network è un mare, la pagina di IVG è il porto dei savonesi, quello a cui guardano come punto di riferimento.

Per celebrare insieme questi traguardi avevamo preparato due “regali”: uno volto a migliorare ancora la qualità del giornale, l’altro a rendere ancora più piacevole la lettura del sito e a incrementare ulteriormente il legame con il territorio. Ma in piena pandemia è difficile trovare la voglia di festeggiare: questo è, senza dubbio, il nostro compleanno più triste. Con le famiglie chiuse in casa, i negozi sbarrati e tante, tante persone a cui il futuro, oggi, fa paura.

Ne usciremo, ne siamo certi. E per farlo, avremo bisogno di guardare al futuro con fiducia. Per cui oggi non festeggeremo, ma i regali ve li faremo (e ce li faremo) ugualmente. Uno dei due arriverà oggi stesso: non con l’enfasi e il risalto che avrebbe meritato, ma vogliamo comunque “andare avanti”. L’altro, invece, arriverà nei prossimi giorni: e sarà un regalo “in prospettiva” per tutti, noi e voi, figlio proprio della voglia di sostenere il territorio e svolgere un ruolo sempre più centrale per voi. Lettori, cittadini, imprenditori, volontari. Voi, che oggi siete chiusi in casa ma che, ci auguriamo, avete ancora la forza di guardare a domani. Noi lo faremo. E vi aiuteremo a farlo.

Nella foto in alto tutto il “team” di Edinet, la web agency editrice di IVG e Genova24

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.