IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fermato dai carabinieri a Noli, fornisce false generalità: denunciato

Il 21enne nigeriano dovrà rispondere di false attestazioni a pubblico ufficiale

Più informazioni su

Noli. Fermato dai carabinieri a Noli, ha dichiarato le proprie generalità senza esibire i documenti, sostenendo di averli dimenticati a casa.

G.E., 21enne di nazionalità nigeriana domiciliato a Noli, con precedenti di polizia, giovedì stava camminando nel centro storico della cittadina nolese, quando i militari del locale comando lo hanno fermato per un controllo nell’ambito dei servizi dell’applicazione delle misure per prevenire il contagio da Covid-19.

Il giovane ha dichiarato verbalmente le proprie generalità, con la scusa di aver lasciato il portafogli nella propria abitazione. I carabinieri, successivamente, hanno svolto approfonditi accertamenti scoprendo che il ragazzo aveva comunicato loro dei dati anagrafici falsi e lo hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Savona.

Il 21enne dovrà rispondere di false attestazioni o dichiarazioni a pubblico ufficiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.