IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disagio psichico e relazioni sociali, a Carcare al via il progetto “Come foglie che crescono sui rami”

L'iniziativa è finanziata dalla Fondazione "Compagnia di San Paolo"

Più informazioni su

Carcare. “Il diffondersi del virus COVID-19 in Italia e le connesse misure per il contrasto e il contenimento del suo diffondersi stanno incidendo e impatteranno sensibilmente sulle nostre comunità, sui percorsi e sulle condizioni di vita della popolazione, sui meccanismi di crescita delle diseguaglianze e sulle opportunità educative di bambine/i e ragazze/i, sul sistema sanitario, sulle infrastrutture e in generale sull’andamento economico della nostra società”. A parlare, in una nota, è il presidente dell’associazione “Noi per Voi” , Samuel Ruggiero.

“Relativamente al settore sociale e sanitario – spiega Ruggiero – le disposizioni nazionali e regionali prevedono delle specifiche restrizioni per contrastare il diffondersi del virus con effetti significativi sulla possibilità – per persone fragili, in particolare quelle con reti primarie deboli o assenti, per minori e per famiglie in situazione di difficoltà – di accedere e fruire dei servizi normalmente erogati da istituzioni pubbliche e del terzo settore. L’impatto di questo periodo di emergenza non è ancora precisamente definibile, ma il rischio che l’attuale situazione possa accrescere in modo esponenziale le diseguaglianze sociali ed educative è evidente”.

“Alla luce della situazione attuale, la Fondazione Compagnia di San Paolo, con il bando ‘Insieme andrà tutto bene’, ha deciso di supportare progetti innovativi e in complementarietà e sinergia con i servizi pubblici, per promuovere, in questa fase di emergenza, la prossimità, la cura e il supporto alle persone e alle famiglie fragili – continua – l’associazione di promozione sociale ‘Noi per Vo’, insieme al Centro di Salute Mentale di Carcare della ASL 2, al Distretto socio-sanitario “Bormide”, alle Cooperative sociali ‘Agriellera’, ‘Cooperarci’ e ‘Il Faggio’, all’Istituto di Istruzione Superiore “Patetta” ed all’Associazione “Teatro 21” ha predisposto il progetto ‘Come foglie che crescono sui rami…’ che prevede: l’attivazione del numero telefonico dedicato 366 7124851 per ricevere messaggi (WhatsApp e SMS) di testo e immagini per condividere idee, emozioni e progetti sulla vita “al tempo del coronavius’; a realizzazione di pannelli in legno sui quali saranno appesi i messaggi e le immagini ricevute, come foglie che crescono sui rami di un albero. I pannelli saranno posti nella sala di attesa del Centro di Salute Mentale di Carcare ed in altri luoghi pubblici del territorio valbormidese. Questi pannelli saranno realizzati nel “Laboratorio degli Elfi” gestito dalla Cooperativa Sociale “Agriellera” presso la Comunità Terapeutica ‘Praellera’ di Cairo Montenotte; l’attivazione del blog www.fogliesullalbero.it su quale ci saranno gli “alberi con i messaggi” ricevuti sul numero telefonico dedicato”.

“Il blog sarà anche una agorà virtuale per creare occasioni di dialogo e supporto reciproco tra i partecipanti. Nella gestione del blog saranno coinvolti anche alcuni studenti dell’IIS ‘Patetta di Cairo; la realizzazione di un laboratorio di teatro sociale online. Al laboratorio parteciperanno persone con disagio psichico che frequentano il Centro Diurno del CSM di Carcare o sono inseriti presso la Comunità Terapeutica “Praellera” e richiedenti asilo ospiti di SPRAR e CAS del territorio valbormidese gestiti da “Cooperarci” e ‘Il Faggio'”.

G2li operatori pedagogico-teatrali di ‘Teatro21’ realizzeranno contatti sia individuali che di gruppo con i partecipanti al laboratorio mediante una piattaforma di webconference utilizzabile sia su cellulare che su computer. Il progetto sarà realizzato nei prossimi tre mesi sul territorio del Distretto socio-sanitario ‘Bormide’ con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando ‘Insieme andrà tutto bene’. Per informazioni è possibile contattare Marcello Macario 335 1362180 • info@fogliesullalbero.it” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.