Contest

Dalla teoria alla pratica: il concorso di design rivolto ai giovani liguri per dare un simbolo al turismo di Albissola Marina 

Il consigliere Schelotto: "Un'occasione per tenere in allenamento la creatività e mettere alla prova la propria professionalità"

Albissola Marina

Albissola Marina. E’ un concorso di idee quello ideato dal consigliere comunale Enrico Schelotto del Comune di Albissola Marina. Una linea di continuità con i suoi studi universitari che sono sfociati nella Tesi di Laurea magistrale sui marchi ombrello tra la Liguria e l’Alto-Adige, ma che vuole mettere alla prova i giovani talenti del liceo e delle università di tutta la Liguria, coinvolgendo in particolare Savona, Genova e Imperia.

L’obiettivo? “Trovare il nuovo logo turistico del Comune di Albissola Marina, che vada a identificare ogni sfumatura turistica della città della ceramica, da quella balneare a quella culturale” ci racconta il consigliere comunale Schelotto.

Poi specifica: “Si tratta di un’occasione per mettere in allenamento la propria creatività e la propria professionalità – anche in questo periodo di coronavirus – gareggiando anche per raggiungere un premio del valore di mille euro, che ci è stato gentilmente concesso dalla scuola internazionale di Comix che ha sede a Genova e Torino, ma anche in tutto il mondo come New York, Chicago e Berlino. Si tratta di un valore che si può tradurre in uno sconto su un corso annuale alla scuola internazionale di Comix oppure nella partecipazione gratuita a un corso breve, da scegliere secondo le disponibilità e le esigenze del vincitore”.

Come afferma il consigliere comunale al turismo, “la ricerca del logo si inserisce in un piano integrato volto a dare immagine alla comunicazione del Comune. All’interno del bando inoltre è stato realizzato un brief sulle caratteristiche di Albissola Marina e sull’utilizzo del logo”.

Nonostante la scadenza del concorso sia stabilita il 30 aprile, al momento sono già arrivate alcune richieste di informazioni da parte delle scuole: in particolare, nel liceo artistico Klee Barabino di Genova la richiesta del concorso è stata trasformata in “compito” scolastico indirizzato agli studenti. Ma a essere coinvolti in questo progetto sono stati anche studenti delle scuole e delle università liguri come Architettura, Design del Prodotto e della Grafica.

A Savona sono stati invitati quasi tutti gli istituti e i liceo che avessero come materie di studio l’arte, la grafica, il design e la tecnica, tralasciando gli indirizzi professionali esterni al mondo dell’immagine.

Infine, i loghi che concorreranno al premio saranno valutati da una giuria composta da tre membri interni al Comune di Albissola Marina: il consigliere Enrico Schelotto, Gloria Corso, e un terzo ancora da stabilire; e da due membri esterni: Armin Taghtisirad, insegnante della scuola internazionale di Comix e Fabio Filiberti, grafico che realizza le locandine per il Comune di Albissola Marina.

Per partecipare al progetto, consultare questa pagina.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.