IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, seimila capi sequestrati nel 2018 devoluti all’Asl grazie alla Polizia Municipale di Savona foto

In accordo con il Pubblico Ministero Chiara Venturi, il giudice Emilio Fois ha disposto il dissequestro della merce

Savona. Erano parte integrante di un sequestro avvenuto nel dicembre nel 2018, ma oggi, grazie alla richiesta formulata dalla Polizia Municipale di Savona, sei mila capi di maglieria intima sono stati devoluti all’Asl per far fronte all’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus.

In accordo con il Pubblico Ministero savonese Chiara Venturi, infatti, il giudice del tribunale di Savona Emilio Fois ha disposto il dissequestro della merce e la devoluzione della stessa all’Asl.

Sempre in giornata, quindi, gli agenti della Polizia Municipale e i volontari della Protezione Civile hanno consegnato i capi (divisi in 1601 confezioni, ognuna delle quali contenente da 2 a 5 capi, più 361 sfusi) all’Asl.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULL’EMERGENZA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.