IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, il sindaco di Cairo bacchetta i cittadini e legge il messaggio di una vedova

"Stare a casa. Non è andato tutto bene ma non molliamo proprio adesso"

Cairo Montenotte. “Restate a casa”: il sindaco Paolo Lambertini continua a spiegare, attraverso i social e il sito del Comune, l’importanza di non uscire ed evitare assembramenti.

paolo lambertini

Il primo cittadino, illustrando la situazione epidemiologica cairese, che conta diciotto isolamenti di cui dieci positivi (nove a casa ed uno in ospedale), proprio nelle scorse ore ha letto un messaggio di una donna rimasta vedova un mese fa a causa del covid-19.

“Questa nostra concittadina lamenta la superficialità e lo scarso senso di responsabilità che si avverte, con persone indisciplinate in coda per entrare in un supermercato o in giro per la città senza motivi di necessità urgenti – spiega il sindaco – Non è andato tutto bene, a quanto pare. Serve più rispetto e, soprattutto, bisogna stare alle regole”.

E conclude: “I controlli da parte delle forze dell’ordine ci sono e continueranno, ma occorre fare appello al senso civico di ognuno di noi, non rischiamo di ammalarci o, peggio, di contagiare il prossimo, stiamo in casa perché non possiamo permetterci di vanificare ciò che è stato fatto finora”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.