IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, il sindacato degli infermeri Nursing Up: “Regione riconosca premialità aggiuntive al personale”

"Inviare un segnale concreto a tutti gli operatori della sanità esposti"

Regione. “Negli ultimi giorni si moltiplicano gli appelli da parte della società civile con i quali si chiede pubblicamente di attribuire riconoscimenti economici al personale che con spirito di sacrificio e civico servizio sta assolvendo alla cura dei malati Covid-19 in condizioni oggettivamente difficili e caratterizzati dal livelli straordinariamente elevati di rischio e disagio”. A parlare, in una nota, è la segreteria del sindacato degli infermieri Nursing Up.

“Risulta urgente – spiegano dal sindacato – inviare un segnale concreto a tutti gli operatori della sanità esposti, assegnando a questi ultimi un riconoscimento economico significativo, anche tenendo conto dell’altissimo numero di contagiati e, purtroppo anche di deceduti, nell’adempimento del proprio dovere, a dimostrazione dell’elevato rischio”.

“Gli istituti contrattuali del CCNL di riferimento, che normalmente regolano il salario accessorio, non risultano evidentemente adeguati a regolare le esigenze eccezionali del momento, derivanti dall’emergenza sanitaria mondiale in atto a seguito di pandemia – continuano. – Fatte queste premesse,
il sindacato NURSING UP ha chiesto ufficialmente alla Regione Liguria 
L’attribuzione di un compenso straordinario finalizzato a remunerare il disagio ed il rischio biologico cui sono sottoposti in queste settimane gli operatori sanitari, del Servizio Sanitario regionale, sotto forma di incentivo”

“Il compenso Covid-19, di carattere straordinario e temporaneo, è diretto a compensare il disagio, lo stress lavoro correlato ed il rischio biologico in cui sono occorsi tutti i lavoratori impegnati, in relazione alla loro esposizione al rischio di contagio della malattia, nonché alle difficili condizioni operative conseguenti all’impatto sul sistema sanitario della nuova patologia” concludono.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULL’EMERGENZA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.