IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, ecco la sorte degli spettacoli al teatro Chiabrera di Savona

I chiarimenti dall'assessore alla cultura Doriana Rodino

Savona. A seguito dei DPCM emessi per l’emergenza Covid-19, l’attività del Teatro Comunale Chiabrera è sospesa. In particolare, l’assessore alla cultura del Comune di Savona Doriana Rodino comunica alcuni aggiornamenti in merito agli spettacoli del TeatroRagazzi e alla stagione della prosa, musica e balletto.

“In relazione agli spettacoli del teatroragazzi che non si sono potuti svolgere a seguito dell’emergenza Covid-19 si precisa che gli stessi, nelle scorse settimane, sono stati riprogrammati tra l’ultima settimana di aprile e la fine di maggio. In oggi, però, è ormai evidente che non potranno avere luogo considerando i termini dell’anno scolastico” afferma Rodino.

“Si rende necessario, pertanto, che le scuole interessate, al fine di ottenere il voucher corrispondente ai biglietti di cui all’art. 88 del D.L. 18/2020, inviino una e-mail a teatrochiabrera@comune.savona.it indicando i propri referenti e allegando copia
dei titoli d’ingresso (siano essi abbonamenti o biglietti) entro il 15 aprile 2020 (tale data, valevole al momento, potrà essere suscettibile di modifica in sede di conversione del decreto tenuto conto del protrarsi dell’interruzione dell’attività teatrale)” specifica l’assessore.

“Comprendendo l’oggettiva difficoltà di operare da parte delle scuole, nei modi e tempi sopra descritti, l’amministrazione comunale assicura che, in ogni caso, garantirà l’accesso alla programmazione della prossima stagione tenendo conto degli abbonamenti e dei biglietti già emessi in modo da non danneggiare le famiglie e continuare ad assicurare il lungo legame intercorrente tra il Teatro e il mondo della scuola” aggiunge Doriana Rodino.

In relazione agli spettacoli che non si sono potuti svolgere a seguito dell’emergenza Covid-19, invece, l’assessore savonese precisa che “Romeo & Giulietta”, “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte” e “Raffaello” sono stati, per il momento, riprogrammati rispettivamente il 12-13-14 maggio, il 19-20-21 maggio e 25 maggio.

“Ove per cause di forza maggiore dovesse perdurare, come probabile, la sospensione dell’attività teatrale oltre il mese di maggio – afferma Rodino – gli spettacoli verranno comunque ripresi nell’autunno così come i tre concerti della stagione musicale e lo spettacolo di balletto. Le nuove date, in via di definizione, saranno comunicate, indicativamente, entro la prima settimana di maggio”.

“Gli abbonamenti e i biglietti manterranno, pertanto, la loro validità. L’acquirente che dovesse, invece, optare per il cambio dei due ratei di abbonamento e dei biglietti con il voucher previsto dall’art. 88 del D.L. 18/2020 dovrà inviare una e-mail a teatrochiabrera@comune.savona.it o una lettera all’indirizzo del teatro, indicando i propri dati e allegando copia del titolo d’ingresso entro il 15 aprile 2020 (tale data, valevole al momento, potrà essere suscettibile di modifica in sede di
conversione del decreto tenuto conto del protrarsi dell’interruzione dell’attività teatrale)” conclude l’assessore alla cultura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.