IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, assunte 72 persone all’Asl2 savonese tra medici e infermieri

Ad oggi in Liguria assunti ulteriori 107 professionisti per un totale di 488 unità, di cui 190 medici e 138 infermieri

Liguria. Prosegue il piano di assunzioni straordinarie di personale sanitario per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Ad oggi sono stati assunti ulteriori 107 professionisti per un totale di 488 unità, di cui 190 medici e 138 infermieri ma anche operatori sociosanitari, tecnici di laboratorio e altre figure indispensabili per complessive 160 unità per coprire il crescente fabbisogno. Fra gli assunti, anche 67 specializzandi e 3 medici e infermieri in pensione e rientrati in servizio.

“Stiamo continuando a potenziare i nostri organici – spiega la vicepresidente e assessore alla sanità Sonia Viale – secondo un piano straordinario di assunzioni che proseguirà fino al termine dell’emergenza. Si tratta di professionisti che daranno un contributo fondamentale per rinforzare gli organici. A tutti loro e ai nuovi assunti vanno la nostra vicinanza e il nostro ringraziamento che vogliamo quando prima tradurre anche in un riconoscimento economico, che riteniamo doveroso per l’impegno e l’abnegazione dimostrati”.

In particolare, delle 247 assunzioni complessive, 47 sono destinate alla Asl1 (di cui 9 medici e 16 infermieri), 71 alla Asl2 savonese (tra cui 16 medici e altrettanti infermieri), 77 alla Asl3 (tra cui 67 medici e 5 infermieri), 16 alla Asl4 (tra cui 1 medico e 7 infermieri), 40 alla Asl5 (tra cui 13 medici e 21 infermieri), 26 all’ospedale Galliera (fra cui 3 medici e 9 infermieri), 25 all’istituto Gaslini (fra cui 5 medici e 15 infermieri), 150 all’ospedale policlinico San Martino (fra cui 64 medici e 45 infermieri), 26 all’Evangelico di Voltri (4 medici e 4 infermieri).

Dieci assunzioni anche in Alisa, tra cui 8 medici. Diversi i contratti applicati, tra cui incarichi individuali a tempo determinato, contratti di collaborazione coordinata e continuativa o contratti di somministrazione di lavoro (interinale). Come ogni venerdì è stato inviato a Roma il report aggiornato delle assunzioni, che proseguiranno fino al termine dell’emergenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.