IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, altri sette savonesi deceduti nelle ultime 24 ore

Lo rende noto l'Asl2 savonese nel consueto bollettino giornaliero sulla diffusione del virus

Più informazioni su

Liguria. Sono sette i savonesi deceduti nelle ultime 24 ore anche a causa del coronavirus negli ospedali della nostra provincia. Lo rende noto l’Asl2 savonese nel consueto bollettino giornaliero sulla diffusione del virus.

La direzione medica del presidio di levante (ospedale San Paolo di Savona) segnala in totale tre decessi. Sono: una donna di 84 anni, un uomo di 86 anni, una donna di 90 anni, tutti della provincia di Savona.

Invece la direzione medica del presidio di ponente (ospedale Santa Maria di Misericordia di Albenga e Santa Corona di Pietra Ligure) segnala in totale quattro decessi. Sono: un uomo di 83anni, un uomo di 86 anni, un uomo di 85 anni, una donna di 96 anni, tutti della provincia di Savona.

L’Asl1 segnala tre decessi di pazienti positivi al Covid-19 avvenuti nelle ultime 24 ore. Sono: un uomo di 77 anni della provincia di Imperia, deceduto oggi all’ospedale di Imperia, con patologie pregresse associate; una donna di 55 anni della provincia di Imperia, deceduta il 7 aprile all’ospedale di Sanremo, con patologie pregresse associate; un uomo di 81 anni della provincia di Imperia, deceduto il 7 aprile all’ospedale di Sanremo, con patologie pregresse associate.

La direzione sanitaria e la direzione medica del presidio ospedaliero di Asl4 segnalano decesso di un paziente anche Covid-19 positivo. Si tratta di un uomo di 63 anni, nato a Borgo Val di Taro e residente nel comune di Bedonia, ricoverato presso il reparto Covid dell’ospedale di Sestri Levante e deceduto l’8 aprile.

La direzione sanitaria e la direzione medica del presidio ospedaliero di Asl5 segnalano tre decessi di pazienti Covid-19 positivi. Si tratta di: un uomo di 87 anni, ricoverato in medicina all’ospedale Sant’Andrea di La Spezia, residente nel comune di Arcola (SP) e deceduto il 7 aprile; una donna di 86 anni ricoverata malattie infettive all’ospedale Sant’Andrea, residente nel comune di La Spezia e deceduta il 7 aprile; una donna di 81 anni, ricoverata in geriatria all’ospedale San Bartolomeo di Sarzana, residente nel comune di La Spezia e deceduta l’8 aprile.

La direzione sanitaria del San Martino di Genova segnala nove decessi nelle ultime 24 ore, anche per infezione da Covid-19. si tratta di: una paziente di 90 anni nata in provincia di Pisa e residente a Genova, ricoverata presso il padiglione 12; un paziente di 60 anni nato a Torre del Greco e residente a Genova, ricoverato presso il primo piano del pronto soccorso; una paziente di 81 anni nata e residente a Genova, ricoverata presso il Maragliano; una paziente di 84 anni nato in provincia di Verona e residente a Genova, ricoverato presso il primo piano del pronto soccorso; una paziente di 84 anni nata a Fontanigorda e residente a Genova, ricoverata presso il padiglione 12; una paziente di 74 anni nata a Bordighera e residente a Genova, ricoverata presso l’Hospice; una paziente di 74 anni nata e residente a Genova, ricoverata presso il Maragliano; una paziente di 76 anni nata a Chiavari e residente a Genova, ricoverata presso il primo piano del pronto soccorso; un paziente di 76 anni nato e residente a Genova, ricoverato presso il primo piano del pronto soccorso.

La direzione sanitaria dell’ospedale Galliera di Genova segnala quattro decessi. Si tratta di: una donna di 88 anni di Genova, deceduta alle 22.23 del 7 aprile presso il pronto soccorso, con comorbidità; un uomo di 79 anni di Campomorone, deceduto alle 23.14 del 7 aprile, presso il pronto soccorso, con comorbidità; un uomo di 80 anni di Genova, decesso alle 6.10 dell’8 aprile presso il pronto soccorso, con comorbidità; un uomo di 79 anni di Serra Riccò, deceduto alle 8.10 dell’8 aprile presso il reparto di malattie infettive, con comorbidità. Il Covid-19 è stato ritenuto concausa del decesso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.