IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, al via la distribuzione a Quiliano (e frazioni) delle mascherine agli over 65

Il sindaco Isetta: "Questa azione è possibile grazie alla donazione di un concittadino"

Quiliano. Ogni cittadino ultra 65enne del Comune di Quiliano avrà due mascherine gratuite, direttamente a casa, nella cassetta della posta. A comunicarlo il sindaco Nicola Isetta.

Nella giornata di mercoledì 8 aprile i volontari della croce rossa e della protezione civile di Quiliano hanno concluso la fase di imbustamento della mascherine, messe a disposizione sigillate, dal Comune di Quiliano tramite una donazione di un concittadino che ha compiuto un grandissimo gesto di solidarietà nei confronti della propria comunità” ci tiene a dire Isetta.

Dalla giornata di oggi, giovedì 9 aprile, gli stessi volontari inizieranno la distribuzione nelle cassette della posta degli ultra 65enni di Quiliano, Valleggia, Montagna, Roviasca e frazioni minori. Nella frazione di Cadibona le mascherine verranno consegnate nelle cassette dai volontari della Pro Loco di Cadibona.

Con le mascherine verrà consegnato anche il ‘Vademecum d’istruzioni sull’uso corretto delle mascherine e per la loro sanificazione'” specifica il primo cittadino quilianese, aggiungendo che attraverso questa iniziativa si riesce a coprire una fascia di cittadinanza più delicata e a rischio.

Questa azione sarà ulteriormente integrata dalla consegna che la Regione Liguria farà a tutta la popolazione attraverso Poste Italiane, nei prossimi giorni.

Come sindaco sono orgoglioso di questa sinergia tra Comune, cittadino donatore e associazioni di volontariato – commenta Nicola Isetta – Per questo oltre a ringraziare nuovamente il concittadino che ha donato le mascherine, esprimo un ulteriore ringraziamento ai volontari della croce rossa e della protezione civile di Quiliano per aver effettuato tutto il lavoro di imbustamento, igienicamente corretto, e per la consegna sul territorio del nostro Comune, escluso Cadibona”.

“Altresì ringrazio la Pro Loco di Cadibona per la distribuzione nella frazione di riferimento” conclude il sindaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.