IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, ad Albissola stop al pagamento di Tari e Cosap. Più dpi per i dipendenti e più personale in casa di riposo

Le principali misure deliberate dalla giunta Nasuti

Più informazioni su

Albissola Marina. Dopo i primi provvedimenti giunti nell’imminenza dell’emergenza da Covid-19, con i quali sono stati sospesi, fino a data da stabilirsi con successiva deliberazione, i pagamenti per il Canone per le Occupazioni di Suolo Pubblico (COSAP) relativo alle concessioni permanenti delle attività commerciali ed il pagamento della Tassa sui rifiuti (TARI) per l’anno 2020, la cui prima rata era stata prevista per il 30 aprile, è stata prorogata al 30 settembre l’Imposta sulla Pubblicità.

A dichiararlo l’amministrazione comunale albissolese che, nell’ultima giunta, ha affrontato il tema del sostegno alimentare, deliberando la variazione di bilancio per rendere immediatamente spendibili risorse in tal senso.

Sono state inoltre stanziate ulteriori risorse per l’acquisto di DPI per il personale comunale e per il potenziamento del servizio infermieristico nella casa di riposo comunale C. Corrado.

“Importante punto all’ordine del giorno – affermano dall’amministrazione – è stato quello di individuare le procedure per usufruire del sostegno alimentare di prima necessità che vedrà, entro un paio di giorni, attivo un servizio a sportello dedicato e la diffusione di una nota informativa alla popolazione“.

Il sindaco Nasuti, a seguito del nuovo provvedimento del Governo di proroga delle misure di contenimento, ha altresì deciso di prorogare sino al 13 aprile tutte le ulteriori restrizioni prescritte per il territorio albissolese e la chiusura per le giornate di domenica 5 e domenica 12 aprile delle medie strutture commerciali.

La relativa ordinanza sarà emanata nel corso della giornata odierna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.