IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, a Savona nel periodo pasquale si intensificano i controlli per assicurare il rispetto dei divieti

Gli assessori della Lega: "E' però indispensabile che i cittadini collaborino"

Savona. In virtù della collaborazione tra il comando della polizia municipale e tutte le forze dell’ordine, la protezione civile e la guardia costiera, durante l’intero periodo pasquale, verrà aumentato il controllo sull’intero territorio comunale, con funzione di deterrenza nei confronti di tutti coloro che, nonostante i divieti, pensassero di frequentare le spiagge, oppure la passeggiata od i percorsi dell’entroterra, per scopi puramente ludici.

A comunicarlo il vicesindaco Arecco, gli assessori savonesi Zunato e Levrero, che colgono l’occasione per augurare una buona e serena Pasqua agli abitanti della città della Torretta, raccomandando che sia trascorsa tra le mura domestiche.

“Anche l’amministrazione comunale savonese è particolarmente impegnata nel complesso ed importante sforzo organizzativo coordinato dalla prefettura per l’intera provincia, allo scopo di gestire la terribile emergenza sanitaria che ha colpito il nostro paese” aggiungono dal gruppo degli assessori comunali della Lega di Savona.

“E’ però indispensabile che i cittadini collaborino, evitando che con comportamenti scriteriati venga messa a rischio la salute di tutti” raccomandano infine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.