IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Commercio, Cisl e Fisascat alla Regione: “Chiusura per Festa del Lavoro”

La richiesta "per consentire il giusto riposo dei dipendenti in una giornata così simbolica"

Genova. “Questa mattina abbiamo scritto al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e all’assessore alle attività produttive Andrea Benveduti per chiedere la chiusura per l’intera giornata del primo maggio di tutti i punti vendita della grande distribuzione”. Lo dicono Luca Maestripieri, segretario generale della Cisl della Liguria, e Silvia Avanzino, segretario generale Fisascat.

“Abbiamo preso atto positivamente del primo passo fatto dalla Regione con il provvedimento relativo alla chiusura domenicale pomeridiana, pur ritenendo i lavoratori meritassero maggior riposo in ragione dello sforzo che stanno sostenendo – proseguono i sindacalisti -. Chiediamo adesso un segnale chiaro e preciso: occorre adottare un provvedimento di chiusura dei punti vendita della grande distribuzione nella giornata della Festa del Lavoro e per consentire il giusto riposo dei dipendenti in una giornata così simbolica che assume anche maggiore rilievo in ragione della fase che sta vivendo il mondo del lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.