IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Blitz dei carabinieri in un ristorante: rispettate norme Coronavirus, ma spunta vaso pieno di marijuana 

Trovata con 70 grammi di Marijuana, la titolare 30enne è stata denunciata all’autorità giudiziaria

Rialto. Nel corso della serata di ieri, una pattuglia in forza alla Stazione Carabinieri di Pietra Ligure, si è recata nel comune di Rialto, dove i cittadini avevano segnalato luci accese “sospette” e movimenti all’interno di un noto ristorante del luogo.

I militari, impegnati nei controlli inerenti il rispetto delle misure di contenimento del contagio, hanno fatto ingresso nel locale identificando solo la titolare, una 30enne pietrese, presente nell’attività, che stava effettuando dei lavori di pulizia. 

Dagli accertamenti è emerso che la donna non stesse commettendo alcuna violazione connessa all’emergenza sanitaria, peccato però per lei che, proprio al centro del bancone di mescita, si trovasse, in bella vista, un vaso di vetro contente oltre 70 grammi di marijuana. 

A conclusione dell’intervento, i carabinieri hanno denunciato la donna all’Autorità Giudiziaria per detenzione illecita di sostanza stupefacente. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.