IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Balneari, la Regione Liguria autorizza installazioni e allestimenti stagionali per gli stabilimenti

Saranno inoltre possibili gli interventi di ripascimenti e la sistemazione delle spiagge

Più informazioni su

Liguria. La Regione Liguria, nel decreto firmato dal governatore Giovanni Toti, ha autorizzato le installazioni e gli allestimenti stagionali necessari per l’apertura degli stabilimenti, oltre che i piccoli chioschi già consentiti. Inoltre, saranno possibili gli interventi di ripascimenti e la sistemazione delle spiagge.

“Abbiamo inserito queste possibilità che riteniamo importanti al fine di poter attrezzare e curare le nostre spiagge – spiega l’assessore Marco Scajola – Non sappiamo ancora come si evolverà la situazione e come sarà la stagione, ma riteniamo necessario predisporre questi interventi, per far sì che gli operatori del settore possano essere operativi appena rientrerà l’emergenza”.

“Giovedì mattina ho convocato in video conferenza i miei colleghi al demanio marittimo delle regioni, essendo la Liguria coordinatrice del tavolo interregionale proprio su questo argomento – prosegue l’assessore – In quella occasione mi confronterò con i colleghi e suggerirò loro di seguire la nostra iniziativa, che ritengo opportuna e di buon senso”.

“Inoltre, sempre nel decreto, abbiamo inserito la possibilità di riaprire all’attività edilizia libera, alle opere per le quali è sufficiente la CILA, ovvero la comunicazione di inizio lavori” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.