IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aziende agricole e ittiche, Salvatore (5 Stelle): “Servono decine di milioni di fondi”

"Un solo milione per tutto il comparto è del tutto insufficiente"

Genova. “Le aziende agricole e ittiche in Liguria sono in gravissima crisi. Coldiretti Liguria, Cia Liguria, Copagri Liguria, Confagricoltura Liguria e l’alleanza delle cooperative agroalimentari hanno lanciato l’allarme già da mesi: i consumatori dovendo uscire il meno possibile per il Coronavirus tendono a scegliere prodotti surgelati e in scatola e i ristoranti hanno praticamente azzerato gli ordini, il che porta le aziende agricole e ittiche ad un calo se non ad un fermo completo delle attività”. Lo dichiara Alice Salvatore (nella foto), portavoce del MoVimento 5 Stelle Liguria.

“Per fare fronte a questa crisi – prosegue -, Regione Liguria ha istituito un fondo da 1 milione di euro per le imprese agricole e ittiche. È sempre positivo destinare fondi alle aziende, specie in questo momento di tragica difficoltà, ma dei 50 milioni annunciati il 24 marzo per ‘tutte le realtà produttive’, un solo milione per tutto il comparto è del tutto insufficiente. Le aziende agricole in Liguria sono quasi diecimila e quelle ittiche oltre mille. Si capisce subito che i fondi non bastano. Altre Regioni con caratteristiche simili hanno erogato decine di milioni e in tempi minori”.

“Chiediamo che vengano stanziati perlomeno 10 milioni per dare respiro ai settori, altrimenti ci troveremo di fronte all’ennesimo annuncio adatto ai titoli dei giornali ma con nulla di realmente concreto per le aziende, che hanno bisogno di ripartire al più presto” conclude Salvatore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.