IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, nido d’infanzia Girotondo: prosegue il progetto “Vicini ma lontani”

Coinvolti vari esperti per dare il loro contributo alle famiglie

Più informazioni su

Albenga. Anche nella lontananza il nido d’infanzia Girotondo di Albenga cerca di dare supporto ai bambini, ma soprattutto ai loro genitori.

Le educatrici hanno avviato il progetto “Vicini ma lontani” dall’inizio di marzo, indirizzandolo ai più piccoli. Hanno inviato video di canzoncine, balli, letture, e anche video dell’operatore cinofilo, Paolo Lioce, con suoi fedeli compagni Bonnie e Anuk, in continuità col progetto Pet education, iniziato al nido a gennaio.

Dopo qualche settimana, visto il prolungarsi della chiusura, le educatrici si sono rese conto che era indispensabile supportare i genitori in questo nuovo adattamento familiare che ha disorientato e reso fragili tutti. Francesca e Simona, le titolari del nido, dicono: “Abbiamo deciso di dare un aiuto a livello pedagogico, inviando ai genitori degli elaborati su concetti cardini della pedagogia, ad esempio l’importanza delle routines nella fascia 0-3, e abbiamo attivato uno sportello d’ascolto, in cui le educatrici si sono messe a disposizione delle famiglie per un confronto”.

“Dalla settimana dopo Pasqua – proseguono -, per tutto il mese di aprile, abbiamo organizzato alcuni incontri online con gli psicologi, dottor Luca Pino e dottor Luca Magani, per dare una continuità al progetto che da anni proponiamo alle famiglie del nostro nido. La tematica sarà relativa al delicato periodo che stiamo vivendo”.

“Non ci fermiamo – aggiungono -, perché tenere il legame nonostante la lontananza è fondamentale tanto per i bambini quanto per gli adulti, per mantenere quel senso comunitario che il nido deve offrire. Pensiamo che, a volte, il valore educativo nella fascia 0-3 venga sottovalutato e anche in questo periodo ne sentiamo parlare molto poco, ma immaginate un albero: nei primi anni di vita si formano le radici, che saranno le basi fondamentali per tutta la vita. Per questo siamo già al lavoro per coinvolgere altri esperti che possano dare il loro contributo alle famiglie”.

“Questo progetto è rivolto a chiunque voglia seguirci e non solo alle famiglie del nostro nido. Chi è interessato può contattarci attraverso la nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/girotondoalbenga/” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.