Sempre loro

Savona sempre più regina del musical: Nati da un Sogno primi in Italia per il quarto anno consecutivo

Ancora una vittoria al concorso "Professione Musical" di Firenze: per i ragazzi delle superiori è la quinta su 6 partecipazioni

nati da un sogno nds

Savona si conferma sempre più regina del musical giovanile italiano: per il quarto anno consecutivo, infatti, i ragazzi della scuola dei Nati da un Sogno di Savona trionfano nel concorso nazionale di Professione Musical a Firenze. E questa volta alla vittoria del gruppo si sommano ben 16 borse di studio individuali.

Il concorso si è svolto venerdì 21 febbraio a Firenze, nell’ambito della manifestazione Danza In Fiera. Si tratta (insieme al Musical Day di Milano) del principale e più importante concorso di settore in Italia, dedicato espressamente al musical. I 40 performer savonesi, di età compresa tra i 7 e i 17 anni, si sono esibiti nella categoria più difficile, la Total Musical, nella quale sono chiamati a ballare, recitare e cantare interamente dal vivo.

I ragazzi dei Nati da un Sogno, dopo essersi classificati secondi a Milano, a Firenze hanno sbaragliato la concorrenza nella loro fascia d’età (16-19 anni) con una esibizione basata sul musical “Come From Away”, ambientato durante gli attentati dell’11 settembre. L’esibizione, ideata dagli insegnanti della scuola, è stata poi coreografata dal performer professionista Giorgio Camandona, interprete tra gli altri di Pinocchio e Peter Pan.

Un successo reso ancora più importante da due fattori. Il primo è che a competere erano in totale 88 esibizioni, messe in scena dalle maggiori scuole italiane di musical. Il secondo è che la vittoria di venerdì è solo l’ultima di una ormai lunga serie: per i ragazzi più grandi si tratta infatti della quarta affermazione consecutiva, a cui si affiancano due vittorie (nel 2018 e 2019) anche degli allievi più piccoli. Contando anche la vittoria (in questo caso in un unico gruppo) del 2015, la scuola savonese arriva all’invidiabile record di 5 vittorie su 6 partecipazioni totali: il gradino più alto è mancato solo nel 2016, quando comunque gli NDS si sono classificati terzi.

A coronare una giornata “da sogno” le borse di studio, mai numerose come quest’anno. Clamoroso il risultato di Giulia Chiovelli, che a soli 7 anni se ne è aggiudicate 5: una da 1200 euro per la Musical Weekend, un invito a partecipare al casting di “La Repubblica delle bambine” su Rete4, e un’audizione per un corso intensivo presso il Teatro Sistina di Roma con Massimo Romeo Piparo. A queste vanno aggiunte due borse del 50% per partecipare alla Champions’ Camp e alla Summer School di Salsomaggiore.

Ben 4 i ragazzi che hanno vinto più di una borsa. Sabrina Ottonello, oltre all’audizione al Sistina, ha vinto anche una borsa del 100% per il Musical Summer Stage della BSMT, la più importante accademia professionale di musical in Italia. Due borse anche per Alice Susini (una del 50% per la Summer School di Salsomaggiore e una, sempre del 50%, per i Summer Musical Days a Padova) e Leonardo Andreotti (selezionato a sua volta per i Summer Musical Days e per un’audizione per accedere alla scuola SDM di Milano). Due premi anche per Sara Scamuzzi, che si è aggiudicata sia l’audizione al Sistina che la Summer School di Salsomaggiore. Premiati infine anche Sara Severini, Sara Valicenti (per entrambe l’audizione al Sistina) e Ismaele Ruocco (Summer School di Salsomaggiore).

Entrambi i maggiori concorsi nazionali di musical, insomma, per il sesto anno consecutivo vedono ai vertici la scuola savonese: “Una costanza di risultati che ci riempie di orgoglio – è il commento della direttrice, Roberta Bonino, e degli insegnanti Elisa Guzzo, Andrea Chiovelli e Debora Tamagnini – e che premia lo studio, la fatica e l’impegno dei ragazzi e dei loro insegnanti. E ogni anni non possiamo che meravigliarci: il livello delle scuole italiane sta crescendo esponenzialmente e ormai la maggior parte delle scene in gara è davvero di alto livello. Ma soprattutto siamo felici perchè questo permette ai nostri ragazzi di avere più opportunità: lo testimonia il numero di borse portate a casa quest’anno, alcune delle quali rappresentano davvero possibili trampolini di lancio verso il sogno di fare musical da professionisti“.

leggi anche
nati da un sogno off dance
Talenti savonesi
Savona “capitale” del Musical: Nati da un Sogno e Off Dance trionfano al concorso nazionale di Firenze
nati da un sogno nds
Eccellenza
Nati da un Sogno, un 2018 da campioni: è savonese la scuola di musical più “titolata” d’Italia
Nati da un sogno academy
Nuovo corso
Savona, i Nati da un Sogno presentano la nuova Academy: sabato 21 settembre l’inaugurazione

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.