IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ragazzi di Spotorno bloccati in India, Arboscello: “Interessate Pinotti e la viceministro degli Esteri”

I due giovani sono "prigionieri" in un resort a causa della quarantena imposta dopo lo scoppio della pandemia

Più informazioni su

Spotorno. Sono partiti per l’India lo scorso 2 marzo ma, dopo pochi giorni, a causa dell’emergenza Coronavirus sono rimasti bloccati. È la storia di Samuela e Kevin, trentenni di Spotorno, per i quali il viaggio si è trasformato in un vero e proprio incubo: in questo momento si trovano “prigionieri” nella stanza di una sorta di resort nello stato di Goa, quasi al confine con lo stato di Karnataka.

In loro aiuto si è mosso nelle ultime ore Roberto Arboscello, sindaco di Bergeggi e vice segretario vicario del Pd di Savona. “Appena messo in contatto con i famigliari e venuto a conoscenza della difficile situazione dei cittadini savonesi bloccati in India – racconta – ho ritenuto doveroso attivarmi immediatamente con la senatrice Roberta Pinotti e la viceministro degli Esteri, Marina Sereni, per un tempestivo intervento in merito alla vicenda dei cittadini liguri bloccati all’estero a causa della pandemia da Coronavirus”.

“Il Ministero degli Esteri è attivo per risolvere la questione, sulla quale mantiene grande attenzione – aggiunge Arboscello – La viceministro Sereni ha avuto conferma dall’ambasciatore De Luca del lavoro che la nostra rappresentanza diplomatica, già in contatto con i connazionali bloccati, sta facendo per risolvere al più presto la loro situazione”.

CLICCA QUI per leggere la storia di Samuela e Kevin

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.