IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Onore a chi salva la nostra gente”: il messaggio degli ultras Vecchio Stampo foto

Uno striscione all'ingresso del San Paolo per ringraziare le persone che stanno fronteggiando l'emergenza Coronavirus

Savona. Il Savona non scende in campo da domenica 23 febbraio; quasi un mese è passato dalla vittoria dei biancoblù sul campo del Bra e ancora non si intravvede la possibilità di riprendere il campionato. Potrebbe ripartire ad inizio maggio, ma è impossibile fare previsioni sul termine dell’emergenza Coronavirus.

In queste giornate il calcio è lontano dai pensieri di tutti, anche dei più accesi sostenitori. Il tifo non è più rivolto ai giocatori, bensì ai medici e a tutti gli operatori sanitari che lavorano quotidianamente.

A tale proposito, gli ultras Vecchio Stampo, gruppo di tifosi del Savona Fbc, hanno esposto un eloquente striscione nei pressi dell’ingresso dell’ospedale San Paolo per ringraziare tutte le persone che stanno fronteggiando in prima linea l’emergenza: “Un grazie non è sufficiente, onore a chi salva la nostra gente“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.