IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Fipav ferma i campionati: niente pallavolo fino al 15 marzo

In campo solo la Serie A: tutti gli altri campionati fermati dalla Fipav per arginare l'epidemia, seguendo la linea dettata dal Governo sulle scuole

Savona. La pallavolo si ferma per il COVID-19: la Fipav ligure, trasmettendo la decisione della Fipav nazionale, ha annunciato lo stop ai campionati anche locali. Serie C e Serie D, maschile e femminile, si fermano, così come la gare di Prima e Seconda divisione.

Ecco il testo completo del comunicato, dal sito federale: “La Federazione Italiana Pallavolo, in riferimento alla situazione dell’infezione da CORONAVIRUS, nel prendere atto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato in data odierna che determina, tra le altre, la chiusura di scuole e università in tutta Italia fino al 15 marzo, ha stabilito di volersi adeguare a tale normativa data la stretta correlazione tra la propria attività e le strutture scolastiche nazionali.
Ciò significa che fino al 15 marzo è sospesa l’attività sportiva dei campionati di serie B nazionale, regionali e territoriali. Allo stesso modo sono sospese le iniziative di formazione e qualificazione programmate per lo stesso periodo.
La FIPAV rende noto che tale decisione si è resa necessaria in continuità con il senso di responsabilità che deve necessariamente essere alla base di ogni azione intrapresa in queste ore e che l’unico obiettivo è quello di garantire la tutela dei propri tesserati”.

Come si evince dalle pagine dedicate ai campionati regionali, non sono state poste in calendario gare per le prossime settimane e tutte le date successive sono state rimosse dai tabellini. Ciò significa che non è ancora deciso come riprendere i campionati, quando verrà l’ora: si potrebbe sia proseguire con le date originali e mettere a calendario i recuperi infrasettimanali delle gare annullate, sia modificare le date e rispettare l’ordine delle giornate come sorteggiate a inizio stagione. Su questo si dovrà attendere la conclusione dell’emergenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.