IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emergenza Coronavirus, anche Varazze avvia il servizio di spesa per le persone anziane

Bozzano: ""Ancora una volta, le nostre associazioni hanno risposto in maniera esemplare e responsabile"

Varazze. Il comune di Varazze, con la partecipazione attiva della Protezione Civile e delle associazioni di volontariato Caritas – Centro di ascolto e San Vincenzo de Paoli, che operano sul territorio comunale, sta approntando tutta una serie di misure per aiutare anziani, disabili, in generale le fasce più deboli, atte ad affrontare le difficoltà legate all’emergenza Coronavirus.

“Tutte le persone anziane o affette da gravi patologie che dovessero trovarsi nell’assoluta impossibilità di recarsi a fare la spesa di generi alimentari o farmaci e siano sprovvisti di una rete di familiari e conoscenti in grado di aiutarli, potranno rivolgersi agli uffici dei servizi sociali dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 ai seguenti numeri: 019/9390238 – 019/9390207”, spiegano dal comune.

Il servizio è gratuito ad eccezione dell’acquisto degli alimentari, a carico del cittadino.

“Abbiamo deciso ieri, con le associazioni di provare a mettere in campo questo servizio – queste le parole del sindaco Alessandro Bozzano – proprio perché nel nostro territorio vivono molti anziani che hanno bisogno di aiuto, soprattutto per affrontare questa emergenza. Tale iniziativa per permettere agli anziani di rimanere in casa, unica misura che abbiamo finora per bloccare il diffondersi del CoronaVirus”.

“Ancora una volta, come del resto per l’evento meteorologico di novembre, le associazioni hanno risposto in maniera veramente esemplare e responsabile concordando con l’amministrazione questo servizio – prosegue il sindaco – grazie a loro infatti siamo riusciti a organizzare questo servizio che auspichiamo possa contribuire a semplificare e migliorare la vita quotidiana e far sentire le persone anziane un po’ meno sole, in questo momento di particolare complessità”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.