IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Decreto Coronavirus, controlli anche a Quiliano: due denunciati

Una pattuglia ha battuto il territorio dicendo con l'altoparlante di non uscire di casa

Quiliano. “Le forze dell’ordine, i carabinieri e la polizia municipale continuano a presidiare il territorio. Chiaramente con le forze a disposizione. E li ringrazio per questo”. A parlare è il sindaco di Quiliano, Nicola Isetta.

Giovedì il Corpo della Polizia Municipale è stato impegnato nei controlli sul rispetto del decreto governativo per prevenire il contagio da Coronavirus: “Una pattuglia dedicata ha battuto tutto il territorio – spiega Isetta – trasmettendo con l’altoparlante la precisa richiesta di non uscire da casa, se non per motivi effettivamente e strettamente necessari e comprovabili. In maniera analoga, sono stati utilizzati i sistemi di messaggistica sulle diverse piattaforme a disposizione del Comune, con il preciso obiettivo di raggiungere il maggior numero di persone possibili”.

Sono stati effettuati controlli specifici presso tutti i parchi presenti sul territorio. Sono state effettuate attività di controllo e monitoraggio sull’effettiva osservanza delle disposizioni impartite e a questo scopo si sono effettuate due postazioni di controllo. Al termine dei controlli sono state raccolte autocertificazioni e due persone sono state segnalate all’autorità giudiziaria per la violazione delle misure restrittive.

L’attività proseguirà nei giorni seguenti con pattuglie dedicate e coordinate a livello provinciale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.