IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, Vaccarezza (Cambiamo): “Liguria esempio a livello mondiale, la sinistra se ne faccia una ragione”

"In questi giorni buona parte della sinistra ligure ha tirato fuori il peggio di sé"

Regione. “In questi giorni, come è normale che avvenga, abbiamo letto ed ascoltato le opinioni e i pareri di molte persone, alcune autorevoli, altre meno, in merito alla situazione Covid19. Il confronto è sempre utile, ascoltare può essere costruttivo e illuminante. In questi giorni buona parte della sinistra ligure ha tirato fuori il peggio di sé, o forse semplicemente ha ricordato ancora una volta nelle parole la propria essenza”. A parlare, in una nota, è il consigliere regionale e capogruppo in Regione di “Cambiamo!” Angelo Vaccarezza.

“Fin dall’inizio di questa emergenza – spiega Vaccarezza – molti compagni non sono stati in grado di essere ne di aiuto ne tantomeno di supporto. Regione Liguria in questi 5 anni è diventata un esempio a livello nazionale. Dalla capacità di utilizzare i fondi di Protezione Civile della ricostruzione per mitigare i rischi futuri, all’ esempio più eclatante, portato a modello di capacità e concretezza: la ricostruzione del Ponte Morandi. In queste ore siamo diventati esempio a livello mondiale per essere stati in grado di convertire, in tempi record, una nave da crociera a nave ospedale”.

Continua l’esponente di “Cambiamo!”: “Abbiamo ottenuto, grazie alla nostra credibilità e alle nostre relazioni internazionali una fornitura di cinque milioni di mascherine, in lotti di un milione alla volta, che verrà distribuita secondo criteri assolutamente imparziali su tutto il territorio regionale. Invece di leggere apprezzamenti, o forse meglio non leggere nulla, da parte di chi nulla ha fatto in queste settimane, mi tocca assistere al teatrino di rappresentanti della Sinistra, quelli che sono stati capaci di farci avere gli apparati protettivi fatti di carta igienica, tanto per individuarli meglio. Ho letto, da parte di alcuni di loro, illazioni vergognose, proprio loro che anche durante l’emergenza alluvionale facevano campagna elettorale. Accuse dai rappresentanti di una coalizione il cui presidente andava per funghi durante lo svolgimento de consigli regionali. Io non mi aspettavo certo i complimenti da loro, ma un dignitoso silenzio si”.

“L’unica ‘critica’ possibile a Giovanni Toti, è quella di dirgli che ha fatto bene ad essere cosi restrittivo da emettere in anticipo su tutti una ordinanza che imponeva ai liguri di adottare certi comportamenti, quando tutti i soloni del panorama nazionale ancora cercavano di comprendere cosa stesse accadendo. Alla fine, essere stati più limitativi e lungimiranti fara’ la differenza, siamo esempio di gestione di dell’emergenza a  livello mondiale. Cari compagni, fatevene un ragione!” conclude Angelo Vaccarezza.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULL’EMERGENZA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.