Coronavirus su Costa Luminosa, scesi a Marsiglia i primi ospiti: a Savona "operazione passeggeri" in 48 ore [AGG] - IVG.it
Emergenza

Coronavirus su Costa Luminosa, scesi a Marsiglia i primi ospiti: a Savona “operazione passeggeri” in 48 ore [AGG]

Vertice in Prefettura sulla gestione degli sbarchi. Il sindaco: "La nave sia poi trasferita in altro porto", Costa Crociere rassicura

costa luminosa

Savona. Agg ore 23.11  Due i criteri su cui sarà basata la procedura per lo sbarco dei passeggeri della Costa Luminosa: non tenere nessuno a bordo, in quanto l’esperienza maturata in altri contesti (ad es. nave Diamond Princess, fermata per alcune settimane nel porto di Yokohama) ha dimostrato la particolare problematicità, principalmente sotto il profilo sanitario, di gestire una quarantena per un significativo numero di passeggeri a bordo di una nave; i viaggiatori, individuati come asintomatici, verranno trasferiti immediatamente al loro domicilio italiano od estero, in cui effettueranno il periodo di quarantena di 14 giorni.

In sostanza, conclusa l’esecuzione di tutte le misure di prevenzione sanitaria disposte dalle competenti Autorità, Costa Crociere provvederà a sbarcare i passeggeri presenti a bordo e a trasferirli quanto prima possibile, attraverso modalità di “trasporto protetto” ed assistito, alle loro abitazioni, se in Italia, ovvero, per quanti risiedono all’estero, attraverso mezzo aereo o stradale.

Infine, Costa Crociere ha comunicato durante la riunione che, al termine delle operazioni di sbarco dei passeggeri, la nave salperà verso un altro porto che verrà individuato in seguito, dove rimarrà attraccata per svolgere le ordinarie attività di manutenzione.

Agg ore 19.11 “Auspico che le rassicurazioni avute oggi da Costa Crociere in merito all’esecuzione nelle 48 ore delle operazioni, in sicurezza, di sbarco e trasferimento dei passeggeri si attuino e che, successivamente, la nave venga trasferita in un altro porto. Colgo l’occasione per ringraziare Costa unitamente a tutte le Istituzioni per l’enorme sforzo organizzativo messo in campo”.

Così il sindaco Ilaria Caprioglio dopo il vertice in Prefettura sulla gestione degli sbarchi per la nave da crociera ferma a Marsiglia e che per la giornata di domani è attesa a Savona.

– A seguito dell’esito positivo dei controlli a bordo effettuati dall’autorità sanitaria, Costa Luminosa ha iniziato lo sbarco degli ospiti a Marsiglia. Lo ha annunciato Costa Crociere in merito alla situazione della nave bloccata nel porto francese.

La nave, dopo la comparizione di diversi casi sospetti e confermati di infezioni da Covid-19, è attesa domani (venerdì 20 marzo) nel porto di Savona ed è in corso un vertice in Prefettura per capire la gestione degli sbarchi in relazione all’emergenza. Inoltre, è stata una giornata di trattative serrate tra il Governo italiano e quello francese: l’Italia chiedeva lo scalo a Marsiglia di tutti gli ospiti stranieri e, nel caso, solo per gli italiani lo scalo previsto nella città della Torretta.

Quelli sbarcati oggi sono ospiti francesi e di altre nazionalità, scelti sulla base della logistica dei trasporti per il rientro a casa.

Gli ospiti saranno accompagnati ai loro voli e transfer, organizzati dalla compagnia, attraverso un cordone sanitario di isolamento. La nave è prevista proseguire poi per l’Italia dove Costa Crociere sta lavorando con le autorità locali per organizzare lo sbarco dei restanti ospiti.

“Per Costa Crociere la salute e la sicurezza di ospiti, dei membri dell’equipaggio e delle destinazioni sono la priorità” afferma Costa Crociere.

leggi anche
costa luminosa
Impasse
Coronavirus su Costa Luminosa, vertice in Prefettura per organizzare sbarco “blindato” a Savona
costa luminosa
Cura italia
Sbarco “blindato” Costa Luminosa a Savona, Rixi (Lega): “Necessario potenziare la sanità marittima”
Costa Luminosa sbarco Marsiglia Coronavirus
Contrattempo
Costa Luminosa è ancora a Marsiglia: proseguono operazioni di sbarco e slitta l’arrivo a Savona
costa luminosa
Focus
Coronavirus, Bruno (Europa Verde): “Su arrivo Costa Luminosa a Savona, Caprioglio si fa cogliere impreparata”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.