IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, Siulp Savona: “Poliziotti possono ammalarsi e contagiare, serve campagna di prevenzione”

Le dichiarazioni di Laura Galtieri, leader del Siulp di Savona

Più informazioni su

Savona. “Il Siulp, il più grande e storico sindacato di polizia, lancia una richiesta di aiuto. Non sappiamo il limite del concreto pericolo che corrono i poliziotti, ma abbiano certamente capito che potremmo essere portatori del covid 19, alle nostre famiglie cosi come alla cittadinanza. Ecco perchè abbiamo chiesto al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti di lanciare una campagna a tappeto per la prevenzione della salute degli operatori delle forze di polizia, così come già sta avvenendo in altre regioni italiane, martoriate dal Coronavirus”. Lo afferma Laura Galtieri, leader del Siulp di Savona.

“Le persone positive asintomatiche devono essere individuate – continua Galtieri – perchè durante il servizio i poliziotti, così come gli altri operatori delle forze dell’ordine, nell’esercizio delle loro funzioni possono contagiare altre persone senza saperlo.
Quindi si deve isolare questo rischio e lo si può fare solo attraverso la politica concreta della prevenzione del tampone a tutti. Se cede il sistema sicurezza, cede tutto”.

“Per questo il Siulp chiede al presidente Toti di portare avanti questa scelta di prevenzione. I lavoratori della Polizia di stato ci sono e sono al servizio della collettività, sempre, ancor più in momenti come questi – Galtieri – ma auspico che anche la politica sia concretamente accanto alle donne ed agli uomini della Polizia di Stato, così come a tutti quelli delle forze dell’ordine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.