IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, nuove chiusure ad Albissola: ecco tutte le novità discusse in riunione comunale

Messe in atto misure per sostenere le attività più colpite e per proteggere le persone

Albissola Marina. Per la prima volta nella storia del Comune di Albissola Marina, la giunta Nasuti ieri si è riunita via Skype per deliberare tutte le attività necessarie per la popolazione e la salute dei cittadini in queste difficili giornate.

“La volontà di non recarsi nel palazzo comunale, cercando di ridurre al minimo anche quello che potrebbe essere giustificato quale ‘lavoro’ o ‘necessità’ parte da una scelta chiara e consapevole del primo cittadino che invita tutti, assessori e dipendenti comunali per primi, a limitare ogni movimento, prediligendo modalità di lavoro agile attraverso l’ausilio della tecnologia” fanno sapere dal Comune albissolese.

“Ma i servizi al cittadino vanno garantiti, ancor più in questo momento in cui ognuno deve fare la propria parte, e così il palazzo comunale rimarrà chiuso fino al 25 marzo 2020 ma gli uffici risponderanno al pubblico al numero 019-400291 ed alla PEC comunealbissolamarina@legalmail.it” aggiungono dal Comune.

Gli argomenti all’ordine del giorno, discussi nella giornata di ieri, considerati di  assoluta priorità all’emergenza sanitaria in corso, hanno riguardato la chiusura di tutti i parchi pubblici cittadini a cui si aggiunge “Il giardino del Sole”, parco bambini su Piazza della Concordia; l’intensificazione – grazie all’ausilio del comando di PM – di controlli sul territorio con particolare attenzione ai luoghi ancora troppo trafficati in paese.

Si è discusso anche della chiusura di entrambi i cimiteri comunali tranne che per tumulazioni, della pulizia con igienizzanti nelle zone più affollate.

Inoltre, l’assessore Tomaghelli ha informato sull’andamento del “Telefono d’oro“, che prosegue un lavoro capillare su tutto il territorio, mentre l’assessore Negro ha condiviso quanto intrapreso in campo culturale: un virtual tour a puntate dei musei cittadini, che permetterà la fruizione del patrimonio artistico anche da casa.

Il sindaco Nasuti, infine, conferma di essere al lavoro in questi giorni con gli uffici finanziari, per fornire alla giunta tutti i dati e le simulazioni necessarie per approntare le misure a sostegno delle attività più colpite da questa grave emergenza; e di rimanere in attesa del prossimo, imminente, decreto della Presidenza del Consiglio, alla luce del quale metteremo in atto ulteriori misure necessarie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.