IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, morto altro turista sbarcato dalla Costa Luminosa: nuovi decessi in Liguria

Dagli ospedali liguri e savonesi il drammatico aggiornamento dei decessi da Covid-19

Liguria. Altri decessi da Covid-19 presso i presidi ospedalieri dell’Asl 2 savonese nelle ultime 24 ore.

Dopo il decesso del turista israeliano, un altro passeggero sbarcato dalla Costa Luminosa è deceduto all’ospedale San Paolo di Savona: si tratta di un cittadino olandese di 73 anni.

Nel savonese, purtroppo, altri 2 decessi: una donna di 87 anni e un’altra donna di 90 anni.

La Direzione Sanitaria dell’ospedale San Martino segnala invece altri 8 decessi per infezione da Covid-19. Si tratta di: una paziente nata a Pontremoli e residente Genova di 82 anni, presso il Padiglione 10, ieri alle 12:14; una paziente nata in provincia di Matera e residente a Genova di 66 anni, presso la Rianimazione 3° piano Monoblocco, ieri alle 12:20; un paziente nato e residente a Taggia di 73 anni, presso la Rianimazione 3° piano Monoblocco, ieri alle 17:52; una paziente nata e residente a Genova di 80 anni, presso il Padiglione 12, ieri alle 18:50; una paziente nata e residente a Genova di 81 anni, presso l’Osservazione Breve Intensiva del Pronto Soccorso, ieri alle 20:07; un paziente nato e residente a Genova di 87 anni, presso il Padiglione 12, ieri alle 20:00; un paziente nato a Foggia e residente a Bogliasco di 85 anni, presso il Padiglione 10, stanotte alle 03:10; un paziente nato a Zoagli e residente a Genova di 80 anni, presso il Padiglione 12 stamani alle 05:55.

A questi, sempre al San Martino, con un bollettino arrivato alle 18:50 si aggiungo purtroppo ulteriori 5 decessi, anche per infezione da Covid-19: di un paziente nato in provincia di Caltanissetta e residente a Genova di 83 anni, presso il 1° piano del Pronto Soccorso, alle 15:37; di un paziente nato in provincia di Bergamo e residente a Bergamo di 68 anni, presso la Rianimazione 3° piano Monoblocco, alle 16:03; di una paziente nata e residente a Firenze di 51 anni, presso il 1° piano del Pronto Soccorso, alle 16:50; di una paziente nata in provincia di Nuoro e residente a Genova di 84 anni, presso Malattie Infettive, alle 09:10; di un paziente nato e residente a Genova di 70 anni, presso il Padiglione 12, alle 13:56.

Si segnalano 3 pazienti deceduti nelle ultime 24 ore in Asl1, positivi al Covid-19: una donna di 99 anni, della provincia di Imperia, deceduta oggi all’Ospedale di Sanremo; un uomo di 80 anni, della provincia di Imperia, deceduto il 26 marzo all’Ospedale di Sanremo con patologie pregresse associate; un uomo di 86 anni, della provincia di Imperia, deceduto il 26 marzo all’Ospedale di Sanremo con patologie pregresse associate. Si segnala inoltre un decesso del 25 marzo: una donna di 87 anni, della provincia di Imperia, deceduta all’Ospedale di Sanremo.

La Direzione sanitaria e la Direzione medica del Presidio ospedaliero di Asl 5 segnalano 2 decessi di pazienti COVID-19 positivi (avvenuti tra le ore 14 del 26 marzo e le ore 14 di oggi, 27 marzo), si tratta di: una donna di anni 96, residente nel comune di Vezzano Ligure (SP) e deceduta in Pronto soccorso (ospedale Sant’Andrea) il 26.03.2020; una donna di anni 77,  ricoverata in Medicina (ospedale Sant’Andrea), residente nel comune di La Spezia e deceduta il 27.03.2020.

La Direzione Sanitaria dell’E.O. Ospedali Galliera segnala 4 decessi (Covid-19 è stato ritenuto concausa del decesso): uomo, 87 anni, genovese, decesso avvenuto alle ore 11.56 del 26 marzo, ricoverato presso S.C. Malattie Infettive, con comorbità; uomo, 81 anni, genovese, decesso avvenuto alle 16 del 26 marzo, ricoverato presso S.C. Malattie Infettive, con comorbità; uomo, 98 anni, genovese, decesso avvenuto alle 18.20 del 26 marzo, ricoverato presso Pronto Soccorso, con comorbità; uomo, 75 anni, genovese, decesso avvenuto alle 6 del 27 marzo, ricoverato presso S.C. Rianimazione, con comorbità.

Il drammatico aggiornamento dei decessi da Covid-19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.