IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, l’ira dei sindacati: “Driver e magazzinieri senza dispositivi di sicurezza personali”

E minacciano: "Se la situazione non cambierà, il personale si asterrà dall'attività lavorativa"

Più informazioni su

Regione. “Nonostante le continue comunicazioni e sollecitazioni di Filt Cgil Fit Cisl e Uiltrasporti, con le quali i sindacati hanno chiesto alle imprese committenti dei corrieri di fornire mascherine monouso, guanti e igienizzante, ad oggi non è pervenuto nessun riscontro”. A comunicarlo, in una nota congiunta, sono le sigle sindacali.

Spiegano i sindacati: “Pertanto, con la presente, le scriventi organizzazioni sindacali sono a indicare, come previsto dall’ultimo DCPM emanato, che se a tutto il personale operante presso i  cantieri  (driver e magazzinieri) non saranno forniti i DPI sopra descritti tutto il personale si asterrà dall’attività lavorativa. Nessuna comunicazione è stata effettuata alle OO. Ss sull’organizzazione del lavoro: nulla che indichi di rispettare le direttive sulla distanza tra lavoratore e lavoratore”.

“Le attività in questione saranno ripristinate nel momento in cui tutti i lavoratori avranno mascherine adeguate e idonee , guanti e igienizzante. Quanto sopra in ottemperanza di quanto disposto dal DCPM in merito alla garanzia sulla salute e sicurezza dei lavoratori” concludono le sigle sindacali.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULL’EMERGENZA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.