Buona notizia

Coronavirus, i turisti di Alassio e Laigueglia pronti a tornare a casa fotogallery

Si lavora per trasportarli tutti nelle regioni di residenza entro sera

coronavirus laigueglia

Alassio/Laigueglia. Partiranno intorno alle 18 i pullman della Croce Rossa organizzati dalla Protezione Civile regionale che riporteranno nei loro domicili le persone ancora presenti negli hotel di Alassio e Laigueglia. Lo ha comunicato ufficialmente oggi pomeriggio la Regione Liguria.

Le 35 persone di Alassio, tutti della provincia di Lodi prevalentemente di Castiglione D’Adda (zona rossa), potranno fare rientro nelle loro case per proseguire l’isolamento. Tra loro anche una signora che verrà accompagnata con ambulanza e personale del 118, in quanto risultata positiva al tampone ma senza sintomi di rilievo, tanto che proseguirà l’isolamento nella sua abitazione.

Pronti al rientro anche gli ospiti della struttura di Laigueglia, dove sono 3 le persone residenti nel comune in zona rossa di Maleo, provincia d Lodi, mentre gli altri 30 sono prevalentemente della provincia di Cremona e alcuni del Bergamasco.

Altre due persone che si trovavano nell’hotel di Laigueglia sono invece state ricoverate per accertamenti in seguito al manifestarsi di sintomi.

IN DIRETTA DALL’HOTEL DI LAIGUEGLIA

Più informazioni
leggi anche
coronavirus hotel Bel Sit
Testimonianza
Coronavirus ad Alassio, la titolare dell’hotel Bel Sit in diretta: “E’ quasi finita, ringrazio i miei ragazzi”
coronavirus Laigueglia
La situazione
Coronavirus a Laigueglia: rimossa la salma della donna deceduta, si lavora al trasferimento degli ospiti
Ambulanza
Quasi concluso
Coronavirus ad Alassio: altre 17 persone lasciano l’albergo, oggi la partenza degli ultimi turisti
coronavirus alassio
Il rebus
Coronavirus, la Regione chiede di censire i turisti: “Serve una catena più rapida di segnalazioni”
coronavirus Laigueglia
Inascoltato?
Coronavirus, farmacista di Laigueglia in quarantena: “Avevo dato l’allarme, nessuno mi ha ascoltato”
Caso di coronavirus in un hotel di Finale Ligure
I punto
Coronavirus a Finale, il day after. Allestito il presidio sanitario e area hotel Corallo transennata
Caso di coronavirus in un hotel di Finale Ligure
Quarantena
Coronavirus a Finale, gli ospiti dell’albergo: “Paura sì, ma ottima assistenza. Ora vogliamo tornare a casa”
Coronavirus ad Alassio
Decesso
Coronavirus, morta turista 86enne che era in quarantena ad Alassio
Coronavirus ad Alassio
Isolamento
Coronavirus, caso positivo a Diano: albergo in quarantena e sanitari in isolamento obbligatorio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.