IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, i consiglieri comunali di “Patto per Varazze: “Ammortizzatori adeguati per le categorie colpite”

"Una settimana di fermo porterà criticità nei conti di molte piccole realtà produttive"

Più informazioni su

Varazze. “Il nostro gruppo è ben conscio che i varazzini, come tutti gli italiani, stanno vivendo giornate di grossa preoccupazione per la situazione sanitaria. L’invito è di rispettare diligentemente la consegna di restare a casa. Contemporaneamente però si devono prevenire e affrontare le criticità dal punto di vista economico che tale stato di cose genera per i lavoratori autonomi, i commercianti, gli esercenti e gli albergatori. Che rappresentano una fetta importante della nostra economia cittadina”. A comunicarlo, in una nota, è il gruppo consiliare di opposizione “Patto per Varazze”.

Spiegano dalla minoranza: “In attesa dei provvedimenti del Governo in materia di agevolazioni fiscali ed economiche per tutti gli italiani è doveroso che il nostro comune si adoperi per quanto in suo potere per trovare adeguati ammortizzatori. Già una settimana di fermo porterà criticità nei conti di molte piccole realtà produttive, il procrastinarsi di tale situazione per più di una settimana se non un mese sarà devastante. Molti  stanno già da ora entrando in sofferenza perchè le spese e gli adempimenti fiscali non si arrestano”.

Ci rendiamo disponibili ad un confronto, con i mezzi che l’emergenza consente, per valutare proposte fattive quali ad esempio: la sospensione dell’ applicazione dell’addizionale IRPEF,  in quanto non necessaria per l’anno finanziario in corso. Interventi sulla TARI affinchè se ne riducano le aliquote ovvero se ne proroghino e dilazionino i pagamenti.  Chiediamo di impegnarci per evitare di trovarsi a fine anno in una città con importanti avanzi di amministrazione  (il che significa denari in cassa non utilizzati) nel bilancio comunale, e dall’altra, imprese e attività commerciali chiuse e fallite per il perdurare di questo stato emergenziale” concludono dalla minoranza.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULL’EMERGENZA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.