Bollettino

Coronavirus, decessi in Liguria salgono a 19: 326 casi positivi e 1.289 persone in sorveglianza attiva

Sono aumentati di 65 i casi di positività rispetto a ieri (12 marzo)

Coronavirus ad Alassio

Regione. Sono saliti a 19 i decessi in Liguria legati al Covid-19. Lo ha comunicato la Regione, che ha anche fornito tutti gli altri dati relativi all’emergenza Coronavirus sul territorio ligure. 

Sono 326 i casi positivi di Coronavirus in Liguria, 65 in più rispetto a ieri. Di questi, i pazienti ospedalizzati sono 170 mentre 156 sono in isolamento al proprio domicilio. Sono 1.289 i casi di sorveglianza attiva su tutto il territorio ligure.

Dei casi totali di positività: sono 170 ospedalizzati, di cui 54 in Terapia intensiva (+ 65 rispetto a ieri, + 16 in Terapia intensiva) suddivisi tra Asl1, 18 (di cui 2 in Terapia intensiva); Asl2, 36 (di cui 8 in Terapia intensiva); San Martino, 51 (di cui 24 in Terapia intensiva); Evangelico, 18 (di cui 8 in Terapia intensiva); Galliera: 21 (di cui 5 in Terapia intensiva); Asl 4, 1; Asl 5, 25 (di cui 7 in terapia intensiva); al domicilio, 156.

Sorveglianza attiva: totale 1.289 persone in Liguria (+165 rispetto a ieri). Di cui: Asl 1 – 175; Asl 2 – 343; Asl 3 – 184; Asl 4 – 238; Asl 5 – 349.

Il professor Bassetti, inoltre, ha segnalato che “presso il reparto di Malattie Infettive del San Martino, il più giovane paziente ricoverato ha 38 anni, il più anziano 91“.

E la Direzione Sanitaria del San Martino segnala che “è in corso la trasformazione del Padiglione 10 (2° piano – Cure Intermedie) in un reparto ‘buffer’, destinato a ospitare i casi di Covid-19 positivi, con bassa sintomatologia, in attesa di trasferimento verso altre strutture del territorio”.

Le chiamate passate al 118 Savona, dalle ore 17 del 12 marzo alle ore 17 del 13 marzo, sono state 254 (162 quelle da mezzanotte alle 17 di oggi). Complessivamente in Liguria sono state 1.730 (1.082).

Per quanto riguarda le chiamate per Coronavirus, sono state 825 fino alle 17 di oggi (1.212 nelle ultime 24 ore). Di queste, 309 (501) sono state trasferite alle cinque centrali 118 della Liguria; 141 (197) sono state trasferite ai reperibili di igiene delle diverse Asl dicendo agli utenti di rimanere a casa, non recarsi in pronto soccorso e che verranno ricontattati; 375 (514) quelle che volevano solo informazioni.

leggi anche
Generica
L'emergenza
Coronavirus, Toti ribadisce: “State a casa, non portate un nemico mortale a casa di parenti o amici”
Generica
Conteggio
Coronavirus, nuovo decesso al San Martino di Genova: è il ventesimo paziente ligure
San Martino ospedale pronto soccorso codice rosso sanità policlinico
Bollettino
Coronavirus, sale a 434 il numero dei casi positivi: 27 i decessi dall’inizio dell’emergenza
Caso di coronavirus in un hotel di Finale Ligure
Bollettino
Coronavirus: 33 guariti e 33 decessi in Liguria

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.