IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus: controlli straordinari alla viabilità su autostrade, caselli, autogrill, stazioni ferroviarie e porti

E' stato definito nel corso della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica tenutosi questa mattina in prefettura

Provincia. Un piano straordinario di controllo e vigilanza del territorio provinciale, da effettuare ad opera delle forze di polizia e delle polizie locali sulla viabilità ordinaria, sulle autostrade, sia ai caselli che presso gli autogrill, ai porti di Savona e di Vado Ligure nonché presso gli scali ferroviari. E’ quello che è stato definito nel corso della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica tenutosi questa mattina in prefettura a Savona. Alla riunione hanno preso parte i vertici delle forze di polizia, il presidente della Provincia ed il sindaco di Savona, nonché i vertici della capitaneria di porto e dell’Autorità di Sistema portuale.

La riunione ha avuto ad oggetto l’attuazione delle misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19, dettate da ultimo dal Dpcm del 9 marzo scorso, con la previsione di incisive limitazioni, identiche per tutto il territorio nazionale, alla mobilità delle persone fisiche e all’esercizio di tutta una serie di attività in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

I controlli effettuati nell’ambito del piano straordinario riguarderanno anche il rispetto delle limitazioni prescritte per le attività commerciali, sportive, ricreative e sociali. Il dispositivo complessivo sarà messo a punto dal questore con un’ordinanza di imminente emanazione.

All’esito del Comitato il prefetto Antonio Cananà ha dichiarato: “E’ necessario innanzitutto che tutti i livelli istituzionali e le associazioni di categoria si adoperino con ogni veicolo possibile per divulgare alla popolazione e alle categorie produttive un’esaustiva informazione sulle misure da applicare per il contenimento del contagio. L’efficacia di tali misure non può prescindere, infatti, dal contributo dell’intera comunità savonese, al cui senso civico faccio appello, ricordando che la salvaguardia dei diritti fondamentali di ciascuno richiede in questa fase la modifica delle abitudini comportamentali nelle relazioni sociali. Sono sicuro che la società civile e il mondo economico, percepita la delicatezza della situazione, daranno consapevole adesione alle misure emanate dal Governo, in unità di intenti con tutte le istituzioni pubbliche coinvolte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.