IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus a Finale, gli ospiti dell’albergo: “Paura sì, ma ottima assistenza. Ora vogliamo tornare a casa” fotogallery

Su tutti gli alloggiati sono stati fatti i tamponi e si attende l'esito

Finale Ligure. “Paura? Sì abbastanza, per la situazione, ma l’assistenza è stata immediata e ottima. E ora vogliamo fare ritorno a casa al più presto”.

Caso di coronavirus in un hotel di Finale Ligure

Sono queste le parole di alcuni degli ospiti dell’hotel Corallo di Finale Ligure (39 totali, oltre ai 12 dipendenti), in quarantena da ieri sera, dopo la comunicazione di un caso di contagio all’interno diramata da Regione Liguria.

Su tutti gli alloggiati sono stati fatti i tamponi e si attende l’esito.

Gli ospiti sono tutti lombardi e piemontesi e vi riportiamo l’intervista di IVG.it ad una comitiva di persone provenienti da Sondrio, travolte dalla velocità degli eventi di ieri sera e che, questa mattina, ci hanno raccontato la quarantena all’interno dell’hotel.

“Passiamo il tempo guardando la tv, giochiamo a carte: cerchiamo di passare il tempo in qualche modo in attesa di tornare a casa. Siamo qui da domenica e ovviamente non ci aspettavamo di finire la vacanza in isolamento”, ci hanno spiegato, mentre alcuni hanno anche approfittato della bella giornata per prendere il sole sul terrazzo.

Ci hanno anche garantito di “stare tutti bene” e, secondo quanto confermato, nessuno tra gli altri ospiti e il personale avrebbe sintomi.

“Non conoscevamo la persona contagiata eravamo qui in diversi gruppi, – hanno proseguito. – Paura? Abbastanza vista la situazione e la nostra attuale condizione, ma ci facciamo forza. Anche il proprietario attende indicazioni e resta costante il presidio predisposto per l’emergenza. Siamo stati assistiti subito e al meglio”.

“Ora solo di poter tornare a casa prima possibile e che questa emergenza possa finire”, hanno concluso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.