Aveva 92 anni

Comprensorio ingauno in lutto: addio a Gino Tino Serra, “pioniere” e fondatore di Serra Frutta

I funerali si svolgeranno domani (6 marzo) in forma riservata, a Cisano Sul neva

lutto

Cisano Sul Neva. Comprensorio ingauno in lutto: è scomparso, all’età di 92 anni, Gino Tino Serra, “pioniere” e fondatore di Serra Frutta.

Ha lasciato la moglie Iole, il figlio Mauro e i nipoti Simone e Stefano. I funerali, strettamente riservati (come prevedono le nuove normative per l’emergenza Coronavirus), si svolgeranno domani pomeriggio (venerdì 6 marzo), alle 15, nella parrocchia di Santa Maria Maddalena, a Cisano Sul Neva.

Come si evince dal sito di Serra Frutta: “L’attività commerciale della famiglia Serra ha preso vita nel 1960 ad Erli, piccolo comune nell’entroterra di Albenga, quando il ‘pioniere’ Serra Tino, oltre che coltivare albicocche, ciliegie, pesche e castagne nella sua azienda, decise di intraprendere anche l’attività commerciale con gli stessi prodotti”.

“Nel 1970, il trasferimento ad Albenga e, a seguire, nel 1980, l’ingresso in azienda del figlio Mauro. Sarà poi nel 1984 che nascerà ufficialmente la Serra Frutta nel polo industriale del comune di Cisano Sul Neva, dove ha sede ancora oggi”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.